Naomi Campbell rivela i suoi segreti di bellezza

In un’interessante intervista rilasciata alla rivista ''Harper's Bazaar'', la supermodella Naomi Campbell ha parlato di sé, della sua carriera, e dei suoi piccoli rituali di bellezza.

Pubblicato da Vasta Maria Domenica 12 febbraio 2012

Naomi Campbell rivela i suoi segreti di bellezza


Dicono di lei che sia calva e isterica, ma Naomi Campbell rimane pur sempre una delle modelle più ammirate del mondo dello spettacolo. E’ lei, la vera e sola Venere Nera, che con i suoi 41 anni, con un corpo ancora mozzafiato ed un viso da vera pantera, ha sempre fatto girare la testa a uomini e donne, affascinati da questa splendida star del mondo della moda. Ebbene, ancora una volta la bella Naomi si confessa, e lo fa in un’interessante intervista rilasciata alla rivista ”Harper’s Bazaar”, dove la supermodella ha parlato di sé, della sua carriera, e dei suoi piccoli rituali di bellezza.

Innanzitutto, tocchiamo un tasto che interesserà molte lettrici (me inclusa): come farà la modella britannica a mantenere un fisico tanto strepitoso anche a 41 anni? Dopo aver ascoltato i consigli della cantante Laura Pausini, scopriamo adesso i segreti della linea di Naomi Campbell.

Beh, mie care ragazze, rassegniamoci, perché a quanto pare la Campbell che a detta di molti starebbe perdendo i capelli a causa delle extension – farebbe affidamento soprattutto a un metabolismo velocissimo ed al suo stile di vita fondamentalmente frenetico! La star rivela anche di aver finalmente scoperto i carboidrati, che a sua detta sarebbero a dir poco deliziosi (e questo noi lo sappiamo bene, non è forse vero ragazze?).

Detto questo, come farà la bella Venere Nera a prendersi cura della sua pelle e a mantenerla liscia ed elastica? Presto detto: “È molto semplice. – rivela la modella durante la sua intervista con Harper’s Bazaar – Una buona pulizia del viso, la mattina e la sera, e una dieta sana e moderata. Ho smesso di bere alcolici alcuni anni fa, e da poco ho eliminato anche le sigarette occasionali. E ammetto che ora sto molto meglio”.