Nail art: colori, forme e novità per le unghie per la Primavera 2019

Colori vibranti o pastello, unghie che quasi sembrano al naturale oppure, diametricalmente opposte, scultoree: sono solo alcune delle tendenze nail art che ci aspettano per la Primavera 2019. Gli smalti più alla moda, le forme da scegliere e le decorazioni per unghie più in voga sono quelle che, come sempre, arrivano dalle passerelle.

Pubblicato da Maria Teresa Moschillo Lunedì 28 gennaio 2019

Nail art: colori, forme e novità per le unghie per la Primavera 2019
Foto: Pinterest

La manicure è come un accessorio, parte imprescindibile del nostro look. Così, non sorprende che le beauty addicted più attente e perfezioniste tengano particolarmente a sfoggiare unghie che siano sempre all’ultima moda. Le tendenze in termini di nail art, colori, forme e decorazioni per le unghie della Primavera 2019 soddisfano davvero qualsiasi esigenza e rispondono a tutti i gusti: spopoleranno le unghie nude e dalla forma naturale, ma anche quelle a stiletto o a mandorla impreziosite da decorazioni gioiello.

Non esistono regole quando si parla di beauty, ma le passerelle e i backstage parlano chiaro sulle nuove tendenze unghie e nail art della stagione:

  • Il ritorno delle unghie nude;
  • Le unghie dalla forma naturale;
  • Gli smalti dai colori pastello;
  • Le unghie glitter;
  • Lo smalto nero, anche in primavera;
  • Le nail art grafiche;
  • Le unghie gioiello, ma solo nelle occasioni speciali;

I colori di smalto da avere

Sarà una primavera coloratissima e, contro ogni aspettativa, all’insegna dei colori intensi, alle volte perfino cupi.
“>

Sì allo smalto nero anche in primavera, così come agli evergreen come il classico smalto rosso e lo smalto rosa.

“>

“>

Tra i colori da avere segnaliamo inoltre i toni del fucsia, del giallo e del verde. Le amanti della manicure romantica e iperfemminile potranno destreggiarsi tra le tantissime tonalità di smalto nude, dal rosa confetto al beige sabbia.

“>

Continueranno a essere in voga gli smalti metallizzati, da stendere su tutte le unghie o solo su una per mano, in modo da creare un accent luminoso. Anche le tonalità fluo e neon spopoleranno in primavera, così come i colori pastello.

“>

“>

“>

“>

La forma di unghie che più va di moda

La scelta della forma delle unghie è estremamente soggettiva e molto dipende dalla tipologia di mano cui la manicure è dedicata. Tuttavia, possiamo asserire con certezza che le unghie a stiletto e a mandorla continueranno a essere le più richieste.

“>

“>

Chi non predilige una forma particolare va sul sicuro: le unghie medio-corte dalla parvenza “naturale”, solo leggermente squadrate ai lati, saranno le più chic.

“>

Le nail art e decorazioni con cui sbizzarrirsi

Sono ormai diverse stagioni che le nail art grafiche – con simboli e grafismi su una o più unghie – dominano le scene. Anche per la primavera, questa tipologia di nail art minimal ma molto stilosa si rivelerà indicata per manicure di impatto ma con il minimo sforzo.

“>

“>

Via libera anche alle iridescenze: sì ai glitter e agli smalti olografici, ma anche ai piercing per unghie e alle applicazioni gioiello. Saranno molto di tendenza anche le Jelly Nail, unghie effetto gelatina che devono il loro successo principalmente ai social.

“>

“>

Le nail art monumentali, per unghie scultura, saranno altrettanto di tendenza, ma è meglio non strafare: manicure di questo tipo sono da preferire solo nelle occasioni speciali. Il trend principe della primavera resta il minimalismo.

“>

“>

Quale stile preferite?