Maschere viso: mai provato quella d’oro?

da , il

    Maschere viso: mai provato quella d’oro?

    Essere belle come un gioiello. Non è un modo di dire, si può con la maschera all’oro. Qualche anno fa, quando ha debuttato questa novità, era una cosa per pochissimi. Oggi, la moda fa miracoli, sono numerose le signore che vogliono provare questo elisir di bellezza. L’originale trattamento estetico è tutto made in Japan ma è stato poi portato negli Stati Uniti, dove ovviamente vip e donne facoltose lo hanno trasformato in un successo. Scordiamoci i trattamenti fai da te, qui è lusso allo stato puro. Vediamo come si svolge il trattamento certificato 24 carati.

    Il viso viene ricoperto con questa crema d’oro (foglie per l’esattezza). Si applica con le mani: l’oro penetra nell’epidermide, drena i linfonodi, stimola le tossine favorendo il processo di ringiovamento cellulare. Ma soprattutto stimola il collagene. Una seduta, con massaggio facciale, costa circa 200 euro.

    Non è l’unico materiale chic che si usa nella cosmetica. Ultimamente va di moda la polvere di diamante, ci sono tutti i minerali (ma sono un po’ comuni), e il caviale. Comunque la maschera, che resta in posa 80 minuti – in realtà è il tempo della seduta – è prodotta da Umo, compagnia giapponese.