Maschere capelli: mai provato con il fai da te?

Per ogni problema di capelli c'è una soluzione che può anche realizzata a casa con ingredienti naturali e facili da reperire.

Pubblicato da Francesca Bottini Martedì 15 giugno 2010

Maschere capelli: mai provato con il fai da te?

Quanti problemi possono avere i nostri capelli? Davvero tantissimi purtroppo! Ecco allora una serie di rimedi casalinghi e fai da te per le più comuni situazioni in cui i nostri capelli hanno problemi o sono sottoposti stress. Come per le maschere anche gli impacchi e i ristrutturanti possono essere fatti in casa. Una bella comodità ma soprattutto un gran risparmio: in questo modo potrete anche controllare che tutti gli ingredienti siano perfettamente naturali e scelti da voi. Vediamo i rimedi ai principali problemi.

Al mare
prima dello shampoo, massaggiare i capelli con olio e qualche goccia di limone.

Per la caduta
fate bolire 100g di ortica in un litro e mezzo di acqua e 250ml di aceto di mele e dopo aver filtrato, frizionare sul cuoio capelluto.

Lo stimolante della crescita
usate un decotto di rosmarino da frizionaresul cuoio capelluto.

L’ammorbidente
mescolare una tazza di farina bianca con due terzi di acqua, applicare sui capelli asciutti da lavare per un’ora

L’antiforfora
utilizzate un decotto di ortica.

Per capelli inariditi da vento o sole
perfetto un impacco con olio di cocco, o di oliva, o di soia, lasciato agire per mezzora.

Nutriente
mescolare 4 cucchiai di olio di ricino con 2 di miele liquido, applicare sui capelli asciuttti per un’ora

;