Maschera alla crusca, per una pelle nutrita e luminosa

Ecco i consigli utili per creare una maschera da fare in casa alla crusca davvero ottima per attenuare i segni dello stress e della stanchezza dalla pelle del vostro viso. Provare per credere!

Pubblicato da Vasta Maria Mercoledì 6 luglio 2011

Maschera alla crusca, per una pelle nutrita e luminosa

Torniamo a parlare degli efficaci rimedi fai da te per la cura della nostra pelle! Ancora una volta ho scovato una maschera che mi sembra davvero ottima, indicata soprattutto per le lettrici che hanno una pelle stressata, magari a causa delle prime esposizioni al sole, o dal troppo smog, oppure a causa del fumo di sigaretta (che non fa affatto bene alla luminosità del nostro viso ragazze, non dimenticatelo) e quant’altro. Insomma, tutte le ragazze che devono fare i conti con una pelle visibilmente stanca e stressata, prestino bene attenzione!

Innanzitutto scopriamo di quali ingredienti abbiamo bisogno per creare la nostra maschera fatta in casa per il viso: prendete un cucchiaio di crusca macinata finemente e lasciatelo ammorbidire in mezzo bicchiere d’acqua per una ventina di minuti. Quando il composto sarà abbastanza ammorbidito, aggiungete mezzo cucchiaio di farina di grano.

A questo punto mescolate per bene il tutto finché non avrete ottenuto un composto omogeneo e ben amalgamato, ed ecco pronta la vostra maschera per il viso fai da te!

Spalmate la vostra maschera fatta in casa sulla pelle del viso, e tenete in posa per circa venti minuti, durante i quali potrete sdraiarvi comodamente e staccare la spina dalla frenesia quotidiana!

A questo punto non dovrete far altro che sciacquare la pelle del viso con dell’acqua non troppo fredda ed il gioco è fatto! La pelle sarà nutrita e coccolata come non mai!