Make up: Smokey viola per l’autunno 2010

da , il

    Scoprire quali saranno le tendenze per la nuova stagione in arrivo per me è sempre un grande divertimento, alcune vengono riproposte con cadenze cicliche, altre sono dei classici che non tramontano mai e perdurano anno dopo anno, in alcuni casi i trend proposti cadono nel dimenticatoio e hanno scarso seguito, ma spesso accade anche il contrario e li vediamo sfoggiati e rivisitati nelle strade delle nostre città. Oggi vi parlo dello Smokey Eyes, un particolare tipo di trucco che da alcuni anni è una vera e propria ossessione per moltissime donne e che per quest’autunno sarà di gran moda sui toni del viola.

    La procedura per realizzare un trucco Smokey è sempre la stessa e si basa su un calibrato gioco di sfumature, ma vediamo insieme grazie al tutorial realizzato dalla famosissima Make Up Artist Lisa Eldridge come realizzare uno smokey sui toni del viola perfetto per l’autunno.

    Iniziamo dagli occhi, stendete sulla palpebra mobile un ombretto viola chiaro in modo da creare una base, ora applicate un ombretto viola scuro nella piega dell’occhio in modo da definire l’occhio, fatto ciò bordate tutto l’occhio con una matita viola, cercate di usarne una con una mina abbastanza morbida in modo che sia facile da lavorare e passatela anche nella rima interna, adesso è arrivato il momento di sfumare il tratto, utilizzate un pennello penna piccolo e per realizzarla al meglio lavorate la matita con un ombretto viola intenso. Per finire applicate il mascara.

    Dopo aver eliminato i residui di ombretto dal viso applicate un primer, come al solito realizzate la base utilizzando il fondotinta, il correttore e la cipria che preferite, l’importante è che utilizziate prodotti adatti al vostro tipo di pelle e inoltre cercate di applicarne una piccola quantità e lavoratela bene in modo da non appesantire il viso. Fatto ciò applicate un blush rosa pesca sulle guance e per il rossetto potete scegliere tra due diverse proposte, potete utilizzare un nude sui toni del rosa o potete osare un po’ di più e applicare un rossetto rosso, Lisa ha scelto quest’ultima opzione e il risultato finale è favoloso.