Make up primavera estate 2014: le collezioni di cui non fare a meno [FOTO]

da , il

    Quali sono le collezioni make up primavera estate 2014 di cui non si può fare a meno? Dopo un inverno metallico dai colori accesi, ci attende una primavera dalle tinte pastello in preziose finiture mat. Ma mentre le collezioni trucco dell’autunno-inverno era molto affini per i colori e il mood generale, le collezioni della primavera-estate seguono l’estro dei creativi delle case cosmetiche nel ricercare la sfumatura inedita o la tonalità ricercata. Possiamo comunque distinguere due filoni: quello del colore – dalle nuance tenui a quelle più accese – e quello del nude look, già popolarissimo durante l’inverno.

    Il trend del colore

    chanel make up primavera estate 2014

    Colore, colore, colore. Questo dicono le collezioni make up della primavera estate 2014. Da un lato trionfano le tonalità più dolci e femminili, come il rosa e il viola, compreso il radiant orchid, colore Pantone dell’anno; dall’altro lato si mantengono i colori accesi, spesso a contrasto, per un look punk rock anche nella bella stagione. Tutta colori pastello la collezione Trianon di Christian Dior ispirata a Maria Antonietta fin dal nome: il Petit Trianon era la sua residenza privata. E in questo regno giocoso siamo trasportate da palette, rossetti, ombretti e blush, racchiusi in preziosissime confezioni che riportano impresso il fiocco Fontanges, presente anche nelle linee di abbigliamento di Raf Simons per Dior. Giocano con le texutre opache e i colori pastello anche Chanel e Guerlain. Protagonista della collezione Notes de Printemps di Chanel il rosa, interpretato nelle sue numerose sfumature, compresi i toni aranciati, e nei suoi accostamenti: nelle palette di ombretti il rosa si abbina a beige e marrone o al prugna. Luminosi e frizzanti i gloss e i rossetti, tra cui spunta una tonalità aranciata perfetta per l’estate. Il rosa domina anche nella collezione Guerlain Meteorités Blossom, che lancia la nuova versione delle mitiche Meteorités Perles, un particolare tipo di cipria realizzato in piccole palline da miscelare con il pennello e stendere sul viso. Si nutrono invece di colori accesi e spesso a contrasto, come giallo o corallo abbinati al blu, le collezioni primavera 2014 di Nars e la Navy Chic di Pupa. Rio Rush di Revlon vuole essere la prima a celebrare i mondiali brasiliani che verranno disputati a luglio.

    Il trend del nude look

    beauty Alberta Ferretti PE 2014

    Per la primavera 2014 prosegue la tendenza nude look make up, già molto forte durante l’inverno. Al trucco effetto naked Mac dedica la collezione Magnetic Nude. In attesa dell’abbronzatura, rinvigorite il viso con la polvere illuminante Dimension Skinfinish e ravvivate lo sguardo con Extra Dimension Eyeshadow realizzato con finish metallico nei colori dal rosa chiaro iridescente al viola, dal terracotta ramato all’argento. Le sfumature vanno forte. Non solo quelle grige, ma anche, e soprattutto, quelle beige effetto nude. Si chiama proprio 16 shades of beige la collezione primavera-estate 2014 di Clinique incentrata dal colore beige nelle sue varie tonalità: panna, rosa carne e marrone. Nuance rosa e nude si mescolano invece nella collezione Ti amo Italia di Collistar creata dallo stilista Antonio Marras e interpretata dall’attrice Margareth Madé.