Make up primavera 2011, purché sia multicolor

da , il

    Make up primavera 2011, purché sia multicolor

    Il make up per la primavera 2011 non segue molte regole. Quest’anno direi che il must è uno solo: usare il colore. Non vi sto invitando a truccarvi da Arlecchino, anche se il Carnevale è vicino, ma spaziare pure nelle tonalità, sempre con una certa consapevolezza e stando attente alla propria carnagione. In primavera sono davvero molto apprezzate le nuance pastello: colori leggeri, molto naturali che possono illuminare il viso e ringiovanirlo. Il trucco sarà molto classico, forse dobbiamo pensare che l’icona del momento è Kate Middleton.

    Questa ragazza ha una bellezza acqua e sapone, prendiamola d’esempio, ed evitiamo trucchi troppo sofisticati. Potreste anche pensare per le serate speciali di utilizzare un make up a tema colore: utilizzate un’unica nuance da declinare in ombretti, fard, rossetti e smalti iperpigmentati, ovviamente il colore scelto deve essere deciso come il verde o il viola.

    Li mescolate a prodotti neutri, affinché la sfumatura alla base riprenda la tonalità desiderata. Il monocolore pastello è sicuramente una delle tendenze newyorchesi del momento. Se esistesse ancora una Carrie Bradshaw da piccolo schermo, sicuramente sarebbe truccata così, con una nuance rosa, che le sta davvero benissimo.

    È uno stile molto British, ma è anche quella caratteristica che ci permette di essere in ordine e soprattutto all’altezza in qualsiasi situazione, la sera in un locale come di giorno in ufficio.