Make up: il trucco “Stregatto”

da , il

    Continuano, nonostante il film sia uscito già da qualche mese, i tutorial e le linee di make up ispirate all’ormai celebre Alice in wonderland di Tim Burton. Quest’oggi andiamo a vedere un trucco un po’ eccentrico, ma non difficile da realizzare. Con l’aiuto della make up artist londinese Lauren Luke creiamo un bellissimo trucco ispirato allo Stregatto. Si parte questa volta dalla stesura di un blush bronzer su tutto il viso, per dare una luce un po’ più scura rispetto a quella naturale, e poi passiamo una base luminosa sia sopra che sotto le palpebre, fatto questo possiamo procedere con il trucco vero e proprio.

    Iniziamo con un pennello per ombretto morbido e di dimensioni medio-grandi e con un ombretto scuro, quasi nero, a colorare dall’interno dell’occhio verso le sopracciglia in modo verticale, un po’ diverso dal solito, effettuando dei piccoli movimenti circolari col pennello, estendiamo il colore, formando una specie di arcata, fino a metà dell’occhio.

    Da una bellissima palette Urban Decay prende un verde, in questo caso il verde Graffiti per chi avesse la stessa palette, e lo usa per tutta la palpebra mobile. Con lo stesso pennello, successivamente, prende un blu chiaro, dalla palette colore Peace, e lo stende subito sopra l’incavo della palpebra superiore, e infine contorna il colore con il nero usato inizialmente.

    Con una matita nera, poi, prolunga il nero fino alla parte inferiore dell’occhio, ne colora l’interno e procede scurendo le sopracciglia. Dopo aver applicato le ciglia finte contorna l’occhio con un eye-liner liquido.