Make up: il trucco da giorno

da , il

    Oggi facciamo un pochino il punto del trucco da giorno. È inutile parlare di colori e basi se poi non si hanno chiare le tecniche fondamentali, come la stesura di una buona base. Ecco quindi che ripassiamo i passaggi chiave per avere un make up da sogno. La prima cosa è pulire bene il viso, la sera e la mattina, applicando una crema protettiva e idratante. Poi stendere il correttore per coprire i difetti e le imperfezioni, solo allora sarà possibile procedere con il fondotinta.

    Per dare un colorito omogeneo spolverare con il pennello la cipria in polvere e delineare le palpebre con la matita da sfumare poi con l’apposito pennellino. Dovete controllare che l’incarnato sia perfetto, come porcellana, ma non artificiale.

    Poi applicate l’ombretto chiaro e sfumatelo, stessa cosa con quello scuro. Dopo aver sistemato le tonalità potete passare all’eyeliner e al mascara. Se usate la matita, applicatela sempre dopo l’ombretto, anche sotto e dentro.

    Passiamo alle sopracciglia: sistemarle con un pettinino o con la matita colorata se vi sembrano in disordine. Al termine potete passare alle labbra: prima si applica la matita e poi il rossetto o il gloss. Per ultimo, come la firma di un quadro un tocco di fard. Il gioco è fatto.