Make up: il trucco Bon Ton

da , il

    Make up: il trucco Bon Ton

    Lo scorso mese è stato proiettato il film An Education che vede come protagonista una giovane Sixties, che sogna una vita parigina all’insegna del buon gusto e della buona educazione. Non a caso la protagonista è una perfetta dama di galateo e come lei il suo make up è un vero e proprio specchio della raffinata alta società dell’epoca, pulito e poco marcato. Carey Mulligan, protagonista del film, rese celebre dall’interpretazione in Orgoglio e Pregiudizi, usa un maquillage molto sobrio. I pochi prodotti cosmetici che servono per questo genere di trucco sono davvero l’essenziale.

    Il viso è idratato da una semplice crema da giorno che dona un colorito luminoso, o al massimo una crema colorata, abbandonando il pesante fondotinta che rovina tutto l’effetto acqua e sapone. Possiamo, in questo caso, utilizzare la Vichy Aqualia Antiox, o la vostra miglior lozione da giorno che ritenete opportuna. Per dare colorito usiamo la palette cotton flower di Clarins, una finissima polvere per il viso per sublimare il viso in leggerezza. Il contorno occhi viene alleviato con l’apposita crema ideata da Eucerin.

    E come non dare un tocco scintillante al nostro corpo con la polvere scintillante classin kitten di Sephora. Le labbra rimangono al naturale, mentre le unghie vengono ravvivate da uno smalto brillante ma non eccessivo come Couleur et Brillance Smalto Le Vernis di Lancôme. Il profumo più raffinato che rappresenta questo tipo di femminilità è sicuramente il Miss Dior Cherì, floreale e frizzante con toni legnosi uniti a profumi di rosa.