Make up, eliminare i difetti con il trucco

Non tutte le persone con inestetismi estetici desiderano sottoporsi a interventi e allora in questo campo subentra il camouflage, che non è solo un trucco normale, ma una vera e propria procedura di restyling della persona.

Pubblicato da Valentina Morosini Giovedì 3 settembre 2009

Difetti della pelle, macchie cutanee. Sono tutti fastidiosi inestetismi che il trucco può coprire. Il make up può essere un valido aiuto perché nasconde quasi completamente il difetto e dà un aspetto naturale alla persona. Questa tecnica si chiama camouflage.

Purtroppo sono molte le persone vittime di cicatrici, brutte scottature o interventi che le hanno parzialmente deturpate. Non tutte desiderano sottoporsi nuovamente a interventi e allora in questo campo subentra il camouflage, che non è solo un trucco normale, ma una vera e propria procedura di restyling della persona.

Ecco qui qualche consiglio per trattare i principali difetti. Mi raccomando state attente alla tonalità della vostra pelle.

In caso di ustioni non è facile coprire i segni, soprattutto se molto profondi. Si può pensare di ridurre: spalmate del correttore nella zona interessata, se sono di color acceso mettilo chiaro, se le macchie sono rossastre meglio beige. Poi aiutati con la cipria per uniformare.

La couperose, invece, la si può coprire prima usando un correttore verde o giallo-arancio, poi applicando la cipria (deve essere proprio un velo). Quando hai sistemato, stendi il fondotinta dello stesso colore della carnagione.

L’herpes è un problema per molti. Bisognerebbe lasciarlo respirare, ma se proprio hai un appuntamento importante utilizza prodotti anallergici e dai toni naturali ed evita la cipria poiché i piccoli granelli che la compongono potrebbero irritare la ferita, peggiorando la situazione.
Le occhiaie si coprono con facilità, anche quelle brutte e nere. Compra un correttore specifico e stendilo con un pennellino. Dopo ricordati di stendere il fondotinta e tampona la zona interessata per uniformare il colore.

Foto tratte da
accademiaditrucco.it
makeupagency.net