Liposuzione per rimodellare il corpo

Anche dopo una dieta ferrea non è detto che in certi punti del vostro corpo l'adipe in eccesso sparisca. In alcuni casi non c'è ginnastica o dieta che tenga: si tratta di una conformazione fisica difficile da modellare.

Pubblicato da Francesca Bottini Lunedì 8 giugno 2009

Anche dopo una dieta ferrea non è detto che in certi punti del vostro corpo l’adipe in eccesso sparisca. In alcuni casi non c’è ginnastica o dieta che tenga: si tratta di una conformazione fisica difficile da modellare.

Ecco perchè sempre più donne (ma anche uomini) ricorrono alla liposuzione: come già saprete si tratta di un intervento capace di risucchiare letteralmente il grasso di troppo e modellare la silhouette.

Si pratica in anestesia totale per mezzo di un sottile tubicino in acciaio o cannula, collegata ad una macchina capace di aspirare il grasso in eccesso. Dopo l’intervento sarà necessario indossare una guaina contenitiva per permettere ai tessuti di compattarsi e rimodellare l’aspetto del proprio fisico.

Le parti del corpo da modellare possono essere differenti e dipendono da persona a persona, le più frequenti sono: fianchi, natiche, cosce, gambe e braccia.

Raccomandiamo comunque di consultare un esperto: la liposuzione non è certo una soluzione ad una dieta sregolata. Nella maggior parte dei casi infatti il corpo si può modellare con ginnastica e dieta. La pigrizia non è certo una buona scusa per sottoporsi ad un intervento di chirurgia plastica!

C’è da aggiungere infine che, se praticata in modo corretto, può dare risultati stupefacenti: questo intervento infatti modifica per sempre la composizione cellulare del pannicolo adiposo, in questo modo, mantenendo il peso costante, il grasso nella zona trattata non si riformerà più.

;