Liposuzione, il grasso eliminato torna dopo un anno

da , il

    Liposuzione, il grasso eliminato torna dopo un anno

    La liposuzione è uno dei trattamenti chirurgici più diffusi tra le donne che desiderano dimagrire, come però è risaputo è un intervento pericoloso e sono molte le persone che hanno purtroppo fatto i conti con pesanti controindicazioni. Un nuovo studio, condotto dagli esperti dell’Università del Colorado su 32 donne sulla trentina e non obese, ha dimostrato, tra l’altro, che gli effetti di questo intervento sono provvisori. Durano al massimo 12 mesi e poi le cellule di grasso ricompaiono, ma vediamo come.

    Del gruppo di volontarie, 14 hanno fatto la liposuzione ai fianchi e al basso addome e le altre 18, invece, hanno svolto la funzione di gruppo di controllo. Si è così scoperto che nel giro di dodici mesi dall’intervento le cellule di grasso sono ricomparse, anche se non nel punto in chi erano state eliminate.

    Dove? Attorno alle spalle, alle braccia e nella parte superiore dell’addome. Per la serie, togli lì e recuperi là. “Il corpo controlla il numero di adipociti allo stesso modo in cui controlla il totale del grasso e gli scienziati hanno scoperto che per ogni cellula di grasso che muore, ce n’è un’altra che si forma e che va a rimpiazzarla”, ha spiegato il dottor Rudolph Leibel della Columbia University .

    Nonostante ciò la liposuzione continua a essere una delle pratiche più popolari. Io non vi sto dicendo di non farla. Dovete però valutare con molta attenzione pro e contro prima di scegliere un intervento chirurgico, anche se si tratta dolo esclusivamente di estetica. Con la salute non si scherza.