Le uova di cioccolato diventano creme per il corpo

Se dopo Pasqua vi ritrovate ommerse dalla cioccoata e non potete mangiarlaper via della linea, invece di gettarla via o farla depositare si fianchi, trasformatela in una crema per il corpo.

Pubblicato da AnnaMarchese Venerdì 2 aprile 2010

Le uova di cioccolato diventano creme per il corpo

Siamo alle soglie della Pasqua e anche in un settore che non se ne interessa direttamente, è doveroso parlare di cioccolato, e di uova di cioccolato. Questa sostanza preziosa che è definita dagli antichi il cibo degli Dei per il sapore che non sto neanche qui a descrivere e per le proprietà benefiche che è capace di portare al nostro organismo, alla salute e soprattutto al nostro umore, dopo aver naturalmente e largamente soddisfatto il palato. Ma i benefici del cioccolato non si fermano qui, infatti è un’ottima sostanza anche per la pelle, per dare luminosità e tono.
A questo proposito, dopo le festività, a chi di voi non restano uova di cioccolata che non è il caso di mangiare in abbondanza? Piuttosto che gettarle via possiamo ovviare preparandoci delle creme e degli scrub per il corpo.

Per un’ottima maschera per il viso ci basta mescolare insieme un cucchiaino di cacao, uno di yogurt e uno di miele, applicarla sul viso e lasciarla asciugare. Dopo aver sciacquato la vostra pelle sarà morbida e luminosa.

Possiamo, inoltre, creare una crema per un massaggio su tutto il corpo, e la otteniamo sciogliendo a fuoco lento 500gr di cioccolato fondente, “insaporito” da qualche goccia di olio essenziale, come quello alla lavanda. Quando sarà diventato tiepido potrete spalmarlo sul corpo per 15 minuti, dopodiché dovete risciacquare senza usare bagnoschiuma, ma semplicemente dell’acqua con una spugna ruvida.

Mescolando a secco del cacao amaro con sale e bicarbonato, e amalgamando con dell’olio alle mandorle, avrete uno stupendo scrub per esfoliare e coccolare contemporaneamente tutto il vostro copro.

;