Le proprietà cosmetiche del pompelmo: consigli e ricette di bellezza

Sapete che il pompelmo rosa nasconde un'infinità di proprietà cosmetiche? Scopriamole insieme tra consigli e ricette di bellezza per la cura di pelle, corpo e capelli.

Pubblicato da Camilla Andrianopoli Martedì 6 dicembre 2016

Le proprietà cosmetiche del pompelmo: consigli e ricette di bellezza

Quando alimentazione e cosmetica si intrecciano il risultato non è altro che un prodotto naturale e straordinariamente efficace. Sfruttare le proprietà racchiuse dagli ingredienti naturali che portiamo quotidianamente sulle nostre tavole è un passo che si rivela vincente nella nostra beauty routine quotidiana. Tra i primi posti della lista degli alimenti più efficaci per la cura e la salute di pelle, capelli e corpo spicca il pompelmo che potrà trasformarsi nel vostro alleato di bellezza. Ecco allora le proprietà cosmetiche del pompelmo tra consigli e ricette beauty.

Le virtù cosmetiche del pompelmo

Il pompelmo, rosa o giallo, pare essere un vero elisir di bellezza in virtù delle sue innumerevoli proprietà cosmetiche. Tra i suoi segreti troviamo infatti l’alto contenuto di vitamine, minerali e sostanze fitochimiche che si rivelano efficaci soprattutto per la salute della pelle. Il pompelmo è infatti una miniera di vitamina C, preziosa per la produzione di collagene nella pelle contribuendo così a renderla più compatta, elastica ed omogenea. Il pompelmo viene utilizzato infatti per realizzare prodotti naturali contro acne, impetigini, eruzioni cutanee ma anche forfora e psoriasi proprio in virtù delle sue proprietà lenitive, idratanti e antinfiammatorie. Proprio per quest’utlimo motivo e per l’elevato contenuto di vitamina C, il pompelmo viene anche utilizzato come rimedio naturale contro la ritenzione idrica e gli inestetismi della cellulite perché in grado di intervenire sul sistema circolatorio rendendo la pelle più tonica e luminosa con un effetto che si estende anche ai muscoli sottostanti. E poi il pompelmo è un potente drenante, diuretico e depurativo tanto da meritarsi il titolo di uno dei migliori frutti detox.

Ricette di bellezza

Per rassodare e tonificare la pelle potrete utilizzare l’essenza di pompelmo, un vero e proprio concentrato di vitimina C, per i vostri massaggi concentrandoli nelle zone più colpite dalla ritenzione idrica e dagli inestetismi della cellulite. Proprio come per l’applicazione di creme e lozioni anti cellulite per agevolare l’efficacia e l’effetto dei prodotti, anche per l’essenza di pompelmo dovrete cercare di riprodurre dei gesti circolari dal basso verso l’alto con una leggera pressione del palmo o dei polpastrelli. Dalle caviglie fino ai glutei soffermandovi anche su polpacci e nella zona del retro ginocchia per stimolare il sistema linfatico. Potrete usarlo insieme alla vostra crema idratante o preparare una lozione con due cucchiai di olio di mandorle e dieci gocce di olio essenziale di pompelmo. Inoltre il pompelmo aiuta anche ad eliminare le cellule morte e a levigare la pelle così potrete realizzare uno scrub naturale unendo due cucchiaini di zuccheri, tre di miele, il succo di mezzo pompelmo e qualche goccia di olio essenziale alla mandorla. Per la pelle del viso potrete invece preparare una maschera delicata con un pompelmo rosa, una tazza di farina d’avena e una tazza di latte. Mescolate tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo che andrete ad applicare sulla pelle del viso lasciando in posa per quindici minuti. Risciacquate con acqua tiepida e procedete con la vostra crema idratante.