Le labbra bicolori sono il must per la primavera 2012

da , il

    Se amate giocare con il make up non vi sarà sfuggito il nuovo must che vuole labbra bicolori, come proposto sulle passerelle più importanti della moda donna. Ma cosa significa labbra bicolori? Molto semplice quanto originale: significa dipingere il labbro superiore con un colore e quello inferiore con un altro colore, per un effetto davvero unico. Ovviamente i due colori dovranno essere molto diversi tra loro: fucsia e rosso, arancione e rosa ma anche viola e azzurrino. Che ne dite di sperimentare questa tendenza magari per la festa di capodanno? Un’idea davvero stuzzicante…

    In effetti è una tendenza che si vede molto spesso negli ultimi tempi, soprattutto in passerella e negli eventi più glamour. Un po’ diverso per la vita di tutti i giorni in cui non tutte le donne amano un make particolarmente originale e stravagante.

    Se anche voi volete provare vi consiglio comunque di usare rossetti a lunga tenuta, come quelli di Chanel, e non troppo idratanti: potreste infatti rischiare, quando unite le labbra, di mescolare i colori e di rendere così i colori meno distinti tra loro. Il trend infatti vuole che i colori del labbro superiore e di quello inferiore siano ben distinti e molto diversi tra loro.

    Per un effetto migliore poi vi consigliamo di applicare il colore più scuro sul labbro inferiore e quello più chiaro sul labbro superiore. Proposto per la prima volta ad una sfilata di Ungaro dal make up artist Tom Pecheux, è diventato subito un trend.

    È stato un must anche per sfilate di Nanette Lepore con un trucco realizzato dal make up artist Makky.

    Che ne dite? Io la trovo un’idea davvero molto divertente e perfetta per una festa folle, magari proprio per il vostro make up di capodanno…vi piace?