Labbra morbide in tutte le stagioni

da , il

    Labbra morbide in tutte le stagioni

    Le labbra secche e screpolate sono un dramma per molte donne, anche adesso che l’inverno è superato. Come fare quindi a mantenerle sempre idratate. Intanto deve essere un obiettivo di tutte le signore, perché una bocca trascurata, purtroppo, da subito la sensazione di vecchiaia. Si formano come delle rughe verticali lungo il contorno labbra che a volte diventano quasi dei tagli. Le labbra purtroppo si disidratano rapidamente perché non sono provviste di ghiandole sebacee, a differenza del resto della pelle. Inoltre, qui, la cute è molto più sottile e delicata. Vediamo quindi come curarle.

    Il vostro migliore amico deve essere il burro cacao. Potete scegliere quelli tradizionali o i nuovi cosmetici in stick. I migliori, per chi ha labbra molto secche, sono i balsami per la bocca. Creano un filtro uniforme, che tutela la cute sia dagli agenti esterni sia dal make up. Evitate poi di usare la matita, molto meglio i rossetti mat.

    Sia che andiate ancora a sciare, sia che distendiate i nervi in piscina o facciate un po’ di footing, ricordate che le labbra vanno protette. Il trucco è quello di usare il burro cacao come base per il rossetto o per la matita per le labbra, che però tende a seccare moltissimo. Inoltre, quando applicate la crema viso, passatela anche sulla bocca e ogni tanto sporcate un dito con dell’olio d’oliva e fatevelo scivolare sulla bocca.

    Un altro prodotto naturale è il miele, che ha virtù emollienti. Potete applicarne un pochino sulla bocca, prima di andare a dormire, magari utilizzando una garza. Se volete fare un peeling, invece, aggiungete al miele dello zucchero di canna. Et Voilà, il gioco è fatto.