Il Needling è meglio se Micro (e con One Need di Beautech)

Questo trattamento di bellezza consente di combattere in modo efficace inestetismi della pelle legati al passare del tempo ma non solo: rughe, macchie, cicatrici dovute ad acne e smagliature

Pubblicato da Maria T. Ferrari Venerdì 19 aprile 2019

Il Needling è meglio se Micro (e con One Need di Beautech)
Foto Di Focus and Blur/Shutterstock.com

I trattamenti di bellezza sono un mondo in continuo divenire e studi sempre più specifici e aggiornati ci permettono di ottenere il massimo del risultato da tecniche che a volte inizialmente possono sembrarci davvero particolari. Sicuramente è quello che avrete pensato vedendo il viso di Kim Kardashian trasformato in una maschera arrossata dopo essersi sottoposta a una seduta di Needling.
Se star del suo calibro (e possiamo citare anche Penelope Cruz tra le fan dell’ago) si sottopongono a questo trattamento, un motivo ci sarà. La rottura della pelle con microaghi stimola infatti una naturale rigenerazione dell’epidermide che consente in modo più che efficace di combattere i segni dell’invecchiamento quali rughe, macchie e perdita di elasticità, oltre che migliorare visibilmente le cicatrici lasciate dall’acne o dalle smagliature.

Beautech ha però perfezionato questa tecnica rendendola meno invasiva e nello stesso tempo più efficace. Il Needling è stato infatti convertito in Micro Needling. La differenza? Gli aghi penetrano nell’epidermide per soli 0,3 millimetri, evitando così la fuoriuscita di sangue.

I vantaggi sono numerosi: innanzitutto il prodotto che viene “iniettato” resta all’interno dello strato più profondo della pelle, e non viene espulso con il sanguinamento. In secondo luogo, dopo il trattamento la pelle risulta meno irritata. Inoltre questa tecnica può essere effettuata nel centro estetico.

Prodotti per il Micro Needling / Foto: Ufficio Stampa Beautech

Ma OneNeed di Beautech non è solo Micro Needling. Si tratta infatti di un trattamento cosmetico altamente personalizzato che prende il via da un’analisi genetica (realizzata partendo da un semplice tampone buccale).

In questa prima fase (One Person) viene quindi studiata la reazione della nostra pelle ai fattori che provocano l’invecchiamento.

In base ai risultati dei test, le professioniste Beauty di Beautech consigliano creme e trattamenti personalizzati specifici per il tipo di epidermide analizzato.

Prodotti One Need / Foto: Ufficio Stampa Beautech

E i prodotti suggeriti non si limitano a quelli utilizzati durante il Micro Needling, ma sono pensati per soddisfare a 360 gradi tutte le esigenze quotidiane: detersione, idratazione, cura del contorno occhi e protezione solare.