Il massaggio con le pietre di luce

Gli oli essenziali e le pietre luminosi per un trattamento che aiuta la pelle e rigenera il corpo completamente.

Pubblicato da Valentina Morosini Lunedì 15 novembre 2010

Il massaggio con le pietre di luce

Il massaggio con le pietre di luce non è molto conosciuto, ma presto diventerà la coccola cui ogni donna non saprà resistere. Dovreste già conoscere la stone therapy che sfrutta durante il trattamento le proprietà delle pietre calde e fredde. Ecco questa nuova tecnica si basa sullo stesso concetto solo che utilizza dei quarzi luminosi, che vengono appoggiati nelle zone relative ai Chiakra (definiamoli come punti energetici legati al benessere e alla salute del nostro corpo). Se volete sperimentare questa meraviglia, potete rivolgervi a Monticello Spa a Monticello Brianza. Vediamo meglio questo trattamento.

La pietra appoggiata su un punto ben preciso potrà assumere colori differenti e questo dipende dall’energia del corpo, se si tratta di zone cariche o scariche. Ha sicuramente un fascino notevole e si rifà in parte alla filosofia indiana che pone al centro di ogni cosa i sette centri di forza, che in medicina corrispondono a ghiandole endocrine.

Attraverso le pietre quindi si possono ricaricare i punti energetici dell’intero organismo, alleviando, al tempo stesso, tutto lo stress accumulato. Il massaggio è molto delicato, si basa su movimenti lenti che permettono di rilassare il corpo e la mente.

Saranno utilizzati anche oli essenziali per rendere più calde le atmosfere con i loro aromi: sono preferite durante il trattamento soprattutto la mirra e quelle spezie che aiutano a rendere la pelle più morbida.