Il caschetto, l’hairstyle più trendy per l’autunno 2011

da , il

    Il caschetto con l’arrivo della stagione fredda sarà l’hairstyle più trendy e gettonato. Il lungo è un classico che si addice a tutte e non conosce stagioni, il taglio pixie ha conquistate stuoli di fans, famose e non, ma con il finire dell’estate i capelli tornano ad allungarsi e la lunghezza media si conferma la scelta adatta per chi vuole apparire sofisticata, ma conservare comunque un’aria un po’ sbarazzina. Il caschetto più glamour nei prossimi mesi conoscerà due vie, la sfilatura strong per creare molto volume e movimento o la geometria più totale con linee che sembrano disegnate con squadra e righello.

    Se volete tagliare i capelli alla fine dell’estate vi consiglio di optare per un bel caschetto, un taglio di capelli che si conferma estremamente glamour. Potete giocare con varie lunghezze, se non volete osare troppo potete rimanere poco sopra le spalle, se invece avete voglia di sperimentate un look diverso lasciatevi tentare da un bel bob ad altezza nuca.

    Prima di buttarvi a capo fitto in un taglio a caschetto pensate sempre al vostro tipo di capelli, se avete una chioma riccia e ribelle vi conviene sperimentare le versioni più sfilate e movimentate del bob in modo da non essere costrette a lisciare continuamente i vostri capelli. Potete scegliere una sfilatura che parte da metà testa in modo da creare molto volume sulla sommità del capo o optare invece per una sfilatura leggera ciocca per ciocca, in modo da ottenere un’acconciatura in stile out of bed molto easy chic.

    Se avete capelli dritti come spaghetti potete giocare con le scalature, ma potete permettervi anche un caschetto geometrico, vi basterà lavorare pochi minuti con spazzola e phon per ottenere una piega perfetta. In questo caso i tagli che vanno per la maggiore prevedono la presenza di una frangia importate e una lunghezza che non supera la metà del collo. Le linee di questi tagli sono molto dure e nette per cui richiedono un viso dall’ovale quasi perfetto.