Il burrocacao homemade, che idratazione!

da , il

    Il burrocacao homemade, che idratazione!

    Oggi ho deciso di proporvi una cosa curiosa: perchè non provare a fare il burrocacao homemade, realizzato con ingredienti naturalissimi, dei quali conosciamo alla precisione la provenienza? Buttiamoci in questa impresa, non sarà difficile, e vi assicuro che il risultato finale sarà davvero in grado di stupirvi lasciandovi, è proprio il caso di dirlo, a bocca aperta con labbra però super idratate, che non è poco! Siete pronte allora? Partiamo con questo esperimento cosmetico.

    Divertirsi nel creare qualcosa con le vostre mani è sicuramente una soddisfazione rispetto al comprare qualcosa di già pronto, questo vale in cucina come, ad esempio, ed è questo il caso, nell’ambito della cosmesi.

    Moltissime volte vi abbiamo suggerito ricette per realizzare eccezionali maschere per il viso o scrub per le mani e per i piedi, ma in tutto questo le labbra dove sono finite? È vero, abbiamo parlato anche di loro, dei diversi prodotti in commercio, qualche volta anche delle diversi varianti di burrocacao, qualche volta provato anche a darvi qualche ricetta per il fai da te.

    Questa volta ho invece intenzione di ridurre al minimo lo sforzo, riducendo anche il numero di ingredienti da recuperare in modo da ottenere un prodotto finale molto di altissima qualità, in minor tempo.

    Che cosa ci occorre? In questo caso eliminiamo tutti le varie tipologie di burro, come ad esempio il karitè, utilizzando solo ed esclusivamente della cera d’api, con l’esattezza 5 grammi, sciolta e mescolata con 3 grammi di olio di mandorla, 3 di olio di oliva e qualche goccia di essenza di mandorla.

    Come contenitore usate tranquillamente gli stick dei vecchi burrocacao che avete a casa e che magari non utilizzati perchè troppo vecchi.

    Vedrete che il risultato finale vi sorprenderà! Avrete labbra morbide ed idratate, il tutto grazie al vostro lavoro!