I rimedi per le unghie che si sfaldano e le possibili cause

da , il

    I rimedi per le unghie che si sfaldano e le possibili cause

    Le unghie che si sfaldano non sono solo poco gradevoli da vedere, possono essere un vero e proprio problema e se non sono curate possono degenerare in modo irrimediabile. Gli occhi sono le specchio dell’anima, ma le mani per una donna sono un vero e proprio biglietto da visita e avere le unghie rovinate può dare un’impressione di trascuratezza che in alcuni casi non possiamo davvero permetterci. Per avere unghie belle e sane è importante fare una buona manicure almeno una volta a settimana in modo da tenerle in ordine e utilizzare prodotti rinforzanti in modo da far si che non si indeboliscano.

    Oggi ci occupiamo in particolar modo delle unghie che si sfaldano, cerchiamo di capire insieme quali sono le possibili cause e vediamo come si può porre rimedio a questa situazione in modo da avere mani curatissime e unghie sane.

    Cause delle unghie che si sfaldano

    unghia sfaldata

    Le alterazioni dell’apparato ungueale possono manifestarsi come modificazioni della superficie, della forma, del colore e della consistenza della lamina ungueale. La fragilità ungueale si manifesta con unghie che si spezzano, che si sfaldano, friabili, molli, prive di elasticità. Le cause dello sfaldamento delle unghie possono essere diverse, la principale è una dieta poco equilibrata in cui sono carenti vitamine e ferro, ma vi possono essere anche cause più specifiche funghi e patologie dermatologiche possono colpire le unghie e causare lesioni e rotture, il contatto frequente con detersivi e solventi aggressivi senza una protezione può rendere le unghie deboli e anche alcune malattie possono, tra le altre cose, causare l’indebolimento delle unghie.

    Rimedi contro lo sfaldamento delle unghie

    rimedi unghie sfaldate

    Se la fragilità delle unghie e’ una conseguenza di malattie dermatologiche o sistemiche, il trattamento della malattia di base e’ essenziale per il miglioramento della loro condizione. Negli altri casi si possono adottare diversi rimedi e si possono prendere alcune precauzioni, chi svolge attività lavorative che mettono l’unghia in contatto con sostanze aggressive dovrebbe tenere le unghie corte, indossare guanti di gomma con sotto guanti di cotone, e evitare il più possibile ambienti umidi. In tutti i casi applicare una buona crema idratante e massaggiare sulle unghie l’olio di oliva può aiutare ad averle più sane e forti e naturalmente una dieta equilibrata e ricca di vitamine aiuta ad avere unghie sane.

    Se cercate ulteriori consigli per avere unghie forti e belle e mani curate vi consigli di dare un’occhiata a questi post:

    Unghie: come averle sane e forti

    Gel unghie, le decorazioni più pazze per l’estate

    Come si limano le unghie

    Manicure perfetta: i trucchi per quella fai da te