I colori degli smalti per l’autunno 2013 da non perdere [FOTO]

Per la stagione autunno 2013 i nuovi trend per gli smalti: bordeaux e rossi su mani molto curate. Trendy anche i colori metallici, i nude e anche il nero, per uno spirito dark chic.

Pubblicato da Alessandra Pepe Mercoledì 4 settembre 2013

Stagione nuova unghie nuove: quali sono i colori degli smalti per l’autunno 2013 da non perdere? Già prima dell’estate ci eravamo ingolosite sbirciando tra le preview dei vari marchi beauty sulle collezioni autunnali in arrivo nei negozi tra settembre e ottobre, adesso è giunto proprio il momento di lasciar perdere i colori vitaminici che ci hanno accompagnate per tutta l’estate e dedicarci alla scoperta del nuovo.

Il bordeaux e i rossi

applicazione smalto rosso

Tutte le possibili tonalità di bordeaux e rosso sembrano essere i sovrani delle nostre unghie per l’autunno 2013: sono colori piuttosto semplici da portare perché sono facilmente abbinabili, certo, richiedono una manicure assolutamente perfetta (vi immaginate delle mani smaltate di rosso con imperfezioni e sbavature? Sarebbero davvero volgari!). Tra i più belli troviamo il n°455 di Chanel Lotus Rouge e anche il n°595 Rouge Moiré, dal finish perlato. Rosso e bordeaux, oltretutto, sono in linea anche con le tendenze make up che ci hanno accompagnato la scorsa stagione, questa estate e anche il prossimo inverno.

Brillare con effetti metallici

essie for the twill of it collection

Tra le tendenze di cui proprio non potremo fare a meno per essere trendy nell’autunno 2013 vi è quella degli smalti dal finish metallico: realizzati in moltissime nuance da quasi tutte le case cosmetiche questi smalti permettono di avere un effetto stellare, brillano e assumono diverse sfumature di colore, servono, insomma, per sbizzarrirsi. Davvero ipnotica, ad esempio, la collezione Pixie Dust proposta da Zoya, con uno stile urban chic la collezione Metal Glam proposta, invece, da Essence.

Il nude bon ton

nude nail polish mac

Per chi non ama apparire eccessivamente, oppure, per ragioni lavorative deve sempre apparire molto discreta, esiste la soluzione, che non passa mai di moda, degli smalti nude. Dai beige e talpa, ai veri e propri smalti trasparenti: anche in questo caso è d’obbligo avere una manicure perfetta e unghie molto curate, il vantaggio è che questi colori neutri possono essere facilmente abbinati anche alle unghie dei piedi. Da provare assolutamente il beige proposto da Diego Dalla Palma, per completare il look un top coat effetto glossy a lunga durata che permette di mantenere le unghie perfette anche per un’intera settimana.

Profondo nero

smalto nero

Se fino a qualche anno fa lo smalto nero era considerato appannaggio dei rockettari e alternativi, ormai i marchi beauty l’hanno inserito quasi tutti nelle collezioni permanenti. Se applicato con estrema cura, infatti, sa essere un colore davvero molto elegante! Il tocco in più? Al posto del tradizionale top coat, usatene uno ad effetto matte, come quello di China Glaze, e ammirate il risultato di un nero opaco davvero molto chic. Per un effetto sparkling, invece, è bellissimo quello proposto da Butter London nella nuova collezione: una base nera arricchita da pagliuzze multicolor che vi faranno brillare!