Fondotinta: 5 errori da evitare

Vi sveliamo cinque errori da evitare quando applicate il fondotinta per donare uniformità al vostro viso e ottenere un migliore risultato.

da , il

    errori fondotinta

    Il fondotinta è tra i cosmetici più utilizzati, specialmente in inverno, per preparare la base del trucco del nostro viso, correggere le eventuali imperfezioni cutanee, uniformare il nostro incarnato e proteggerlo da aggressioni esterne e raggi UV, se provvisto di filtro protettivo adeguato. Spesso però applicando il fondotinta si commettono alcuni errori che invece che coprire imperfezioni e rendere la vostra pelle liscia e perfetta esalterà difetti e apparirà come una maschera coprente. Il fondotinta deve esserci ma non apparire. Vi sveliamo cinque errori da evitare quando applicate il fondotinta.

    Sottovalutare la composizione

    texture fondotinta

    Prima di scegliere il colore del fondotinta analizzate il vostro tipo di pelle per scegliere la composizione migliore. Se si ha la pelle mista o grassa dovrete evitare fondotinta oleosi e troppo ricchi perché metterà in evidenza il sebo in eccesso e le imperfezioni cutanee. Se si ha invece la pelle secca, saranno da evitare fondotinta effetto mat o in polvere per preferire invece una texture liquida. Sbagliare il fondotinta è tra gli errori più comuni commessi con il make up!

    Sbagliare colore

    Beautiful face of  woman with cosmetic foundation on a skin.

    Non c’è errore più grave di utilizzare un fondotinta di un colore non adatto al nostro incarnato. L’impresa non è del tutto semplice perché bisogna considerare tono e sottotono della nostra pelle. Esistono utilissimi consigli per individuare il migliore fondotinta per ogni tipo di incarnato, tuttavia si consiglia sempre di provarlo e farsi consigliare all’acquisto. Volete sapere un errore comunissimo che abbiamo praticato almeno una volta tutte quante? Se non siete delle esperte di make up, non provate mai il colore del fondotinta sul dorso della mano perché vi farà sbagliare. Il posto migliore è sullo zigomo o sulla fronte. Se non volete provarlo sul viso provate allora sul collo appena sotto al mento.

    Sottovalutare la base

    Crema quotidiana

    Specialmente se avete la pelle secca ricordatevi di applicare un velo di crema idratante prima di stendere il fondotinta o un primer perché eviterà al fondotinta di depositarsi nelle zone più secche creando così un effetto macchia. A volte non ce ne rendiamo conto di quale parte del nostro viso risenta maggiormente la secchezza quindi la soluzione più semplice è quella di applicare la crema, aspettare che sia assorbita e poi procedere con il fondotinta.

    Applicazione

    come applicare fondotinta

    Come applicarlo? Scaldate il prodotto sul dorso della mano, applicatelo sul viso con le dita per poi aiutarvi con il pennello apposito per stenderlo al meglio. Lo strato deve essere leggero quindi tiratelo il più possibile per evitare effetto maschera super coprente. La spugnetta rischia di rilasciare troppo prodotto, specialmente con i prodotti fluidi, e creare in questo modo macchie, quindi state attente. Per il contorno occhi meglio picchiettare con le dita e non sottovalutate le pieghe da naso e mento.

    Non dimenticatevi il collo

    fondotinta  tipi

    Non dimenticatevi il collo! Spesso ci dimentichiamo di applicare il fondotinta sul collo soffermandoci solo sul viso, in questo modo rischierete di accentuare l’effetto maschera e avrete un risultato pessimo: due tonalità differenti. E se siete scollate, anche il décolleté!