Flamboyage capelli castani o scuri, le idee più trendy per il 2014 [FOTO]

da , il

    Flamboyage capelli castani o scuri, le idee più trendy per il 2014 realizzate con questa innovativa tecnica di colorazione. Se desiderate avere dei capelli con sfumature naturali e luminose che non vadano a stravolgere il vostro colore base, il flamboyage è quello che fa per voi. Basato su un procedimento innovativo che cattura piccolissime ciocche di capelli, per creare riflessi su tutta la lunghezza che si andranno ad amalgamare perfettamente con il resto della chioma; risultati che non si otterrebbero lavorando i prodotti per le tinte a mano. Per il 2014 bando a meches finte e pesanti e largo a tocchi di luce che creano movimento sui vostri capelli.

    Chioma naturale con il flamboyage

    sfumature naturali con flamboyage

    Le donne amano giocare con i loro capelli, a volte li colorano con tinte eccentriche e accese, altre volte preferiscono degli effetti naturali e femminili, ottenibili con le numerose tecniche per schiarire i capelli disponibili nei saloni di bellezza. Balayage, dip dye, shatush, a questa vasta scelta nella primavera 2014 si aggiunge un nuovo metodo di colorazione, il flamboyage, messo a punto da Angelo Seminara, che risalta il tono dei capelli scuri accentuandone i riflessi naturali, senza far diventare la chioma artificiale come quando si realizzano delle meches con il pennello a coda. Con il flamboyage è possibile colorare tutta la lunghezza dei capelli con sfumature nei toni del cioccolato, rame chiaro, miele e tabacco per dare contrasto e luce ai capelli castani o scuri. Una tecnica perfetta su tutte le tipologie di tagli, dai pixie cut, per illuminare frange e ciuffi laterali, ai capelli più lunghi che senza qualche tono a contrasto risultano piatti e senza movimento.

    Come realizzare il flamboyage

    flamboyage per capelli

    Il flamboyage si basa su un nuovo metodo di colorazione; per tingere i capelli scuri utilizza una striscia adesiva da appoggiare su una ciocca, questa selezionerà e separerà una piccola quantità di capelli in maniera casuale e farà da base per la stesura del prodotto. Con questo strumento il parrucchiere o colorista può applicare le diverse tonalità di colore su tutta la lunghezza dei capelli; la pellicola trasparente che va a sostituire la carta stagnola permetterà di controllare, durante il tempo di posa, l’evoluzione del colore senza perciò rischiare di commettere errori e sbagliare l’intensità dell’effetto. Non ci saranno sorprese sul risultato finale. Le ciocche colorate saranno talmente sottili che doneranno un bellissimo finish naturale e sofisticato alla vostra chioma, senza stacchi netti, senza colori finti, piatti o spenti e con la possibilità di aggiungere altri toni e riflessi quando il colore non risulterà più acceso e originale. Il flamboyage è perfetto sui capelli castani scalati portati con onde morbide, dall’effetto bagnato che metteranno in risalto le nuance create con questa nuova tecnica di colorazione.