Esercizi contro le rughe del viso: il tutorial

da , il

    Esercizi per il viso

    Esercizi contro le rughe del viso: vi suggeriamo il tutorial per conservare un’ottima elasticità della pelle e scongiurare la comparsa dei segni di espressione sul viso. Se ci tenete alla cura del corpo e non disdegnate di recarvi in palestra per mantenere tonici i muscoli, di sicuro avrete a cuore anche la ginnastica facciale. Vi sono degli esercizi per rassodare il viso che aiutano a prevenire la formazione di rughe d’espressione e solchi dell’epidermide. Con il passare de tempo, infatti, le emozioni e alcune abitudini come andare a letto tardi, tendono a incidere sull’aspetto del viso, creando i noiosi segni permanenti che pian piano si trasformano in veri e propri solchi. Le zone maggiormente esposte sono occhi, fronte e lati della bocca. Con la ginnastica antirughe del viso, è possibile ritardare la comparsa delle rughe e mantenere l’elasticità della pelle.

    Fronte e zigomi

    Tra gli inestetismi più odiati dalle donne, primeggiano le rughe. Solcano impietosamente il viso e dimostrano un’età che può persino superare quella reale. Come intervenire? Oltre a struccare bene viso e occhi, vi sono semplici gesti che possono aiutarci a prevenirle. Tra gli esercizi di ginnastica facciale, sono particolarmente importanti quelli che si occupano della zona della fronte dove è facile individuare le prime rughe. Per renderla liscia e prevenire il cedimento delle palpebre, vi consigliamo di eseguire questo semplice gesto: corrugate la fronte, aggrottate le sopracciglia per una decina di secondi e poi rilassate i muscoli del viso. Eseguite per cinque volte. Per mantenere gli zigomi pieni, eseguite la seguente ginnastica facciale per rughe: tendete i vostri muscoli come quando state pronunciando la vocale “o”. Mantenete la posizione per dieci secondi e infine rilassate.

    Contorno occhi e labbra

    Contro le temutissime zampe di gallina, eseguite questa semplice ginnastica per il viso: ruotate lo sguardo in senso orario per 3 volte, mantenendo ferma la testa. Vi servirà per esercitare i muscoli orbicolari. Alzate e abbassate lo sguardo e poi spostatelo da destra a sinistra per 5 volte. Rilassate gli occhi sbattendo le ciglia. In particolare, questo tipo di ginnastica del viso, è utile per chi è solita rimanere molto tempo davanti al computer, un’abitudine che tende a rendere più deboli i muscoli vicini agli occhi. Il fumo, cambiamenti di peso repentini oppure altre cattive abitudini che favoriscono le rughe, possono provocare dei solchi attorno alle labbra. Cercate di raggrinzirle, e sporgetele in avanti come quando volete dare un bacio. Mantenete la posizione per alcuni secondi e poi rilassate.