Curare le scottature: rimedi efficaci e utilissimi!

da , il

    Curare le scottature: rimedi efficaci e utilissimi!

    Torniamo a parlare delle scottature, e dei rimedi utili per curarle! Proprio ieri mi sono beccata una scottatura! Ebbene si, nonostante sappia perfettamente come evitare questo fastidioso problema, eccomi con una lieve scottatura su tutto il décolleté e sulle spalle! A mia discolpa posso dire che a causa del forte vento ho dovuto tenere l’ombrellone chiuso, quindi alle due del pomeriggio il sole, implacabile, ha fatto il suo dovere, e visto che ho una pelle a dir poco sensibile, nonostante la protezione 50, eccomi con la pelle arrossata!

    Sono cose che capitano a tutti noi, soprattutto se approfittiamo solo della domenica per correre in spiaggia, ma come fare a fronteggiare questo “antipatico” problema? Innanzitutto vi consiglio di fare docce fresche (non troppo fredde ovviamente), e di tamponare la pelle con un asciugamano morbido, senza sfregarla, perché lo sfregamento causerebbe solo maggior bruciore!

    Detto questo, non può assolutamente mancare una buona crema idratante, che spalmata su tutto il corpo vi rigenererà letteralmente, facendovi sentire una bella sensazione di freschezza! Sul viso invece vi consiglio caldamente di utilizzare una crema all’aloe vera, (davvero ottima in caso di scottature), che in una notte agirà alla perfezione, facendo passare completamente il bruciore!

    Detto questo, passiamo adesso ai consigli per chi si becca delle scottature un tantino più gravi, di quelle che non vanno via solo grazie alla crema idratante! Se la situazione è davvero grave, del tipo che non potete poggiare assolutamente la schiena sul letto dal dolore, allora vi consiglio di provare ad applicare un impacco al latte (rigorosamente freddo)! Immergete un batuffolo di cotone in un bicchiere di latte e tamponate le parti interessate ogni dieci minuti. Senza dubbio proverete presto una bella sensazione di sollievo. Ottima anche la patata, che poggiata sulla pelle bruciata vi donerà un grande sollievo!

    Se la sera, dopo una lunga giornata al mare, dovete uscire ma la vostra pelle brucia maledettamente, allora il consiglio è quello di indossare gli abiti più leggeri che avete. Se potete evitate di indossare il reggiseno, che provocherebbe un dolore davvero molto forte (parlo per esperienza personale)! Detto questo, tranquille ragazze, perché con le giuste creme e la dovuta attenzione nei giorni successivi alla scottatura, il bruciore passerà in breve tempo!

    Un consiglio scontato ma non troppo … io stessa ho visto delle amiche che, il giorno dopo la scottatura, sono tornate sul luogo del fattaccio, in spiaggia, sotto il sole, pronte per una nuova sessione di abbronzatura! Evitate ragazze! Almeno per due/tre giorni trovate qualche altro hobby!