Cura della pelle, consigli per il ritorno in città

La pelle risente notevolmente dello stress legato all'esposizione al sole è quindi necessario curarla con prodotti specifici una volta tornati in città. Creme idratanti e anticellulite per il corpo e maschere purificanti e scrub per il viso sono step fondamentali per l'autunno.

Pubblicato da Claudia Sobrero Venerdì 31 agosto 2012

Cura della pelle, consigli per il ritorno in città

La cura della pelle al rientro in città richiede cure specifiche, mare e sole sono perfetti per ricaricare le energie dopo un lungo anno, ma possono avere effetti deleterei sull’epidermide. L’esposizione al sole, anche se si sono prese le adeguate protezioni e si sono applicate ottime creme protettive, ha effetti negativi sulla pelle perchè tende a disidratarla e renderla secca. La secchezza dell’epidermide post vacanze che interessa sia il viso che il corpo è qualcosa con cui tutte hanno a che fare, ma noi vogliamo aiutarvi a risolvere questo temporaneo problema dandovi alcuni consigli al riguardo. Preparatevi per una serie di interventi d’urto in vista dell’autunno.

La cura della pelle del viso

La cura della pelle del viso al rientro dalle vacanze deve essere mirata per reidratare e riequilibrare la cute. Dopo le vacanze è fondamentale utilizzare prodotti specifici per il proprio tipo di pelle prestando però attenzione alla formulazione, devono essere delicate perchè non devono in alcun modo stressare l’epidermide. Fondamentale la pulizia del viso, una volta a settimana è importante fare un buono scrub seguito da una maschera specifica, idratante e tonificante per le pelli secche, stringente e purificante per quelle miste e grasse. Il fai da te in questo caso può essere molto utile, un mix di yogurt è miele è perfetto nel primo caso, mentre l’argilla è alla base di ogni maschera purificante. Nella quotidianità è importante seguire alcuni step fondamentali per far si che la pelle appaia presto perfetta. La detersione deve essere eseguita con un latte detergente o gel purificante a seconda del tipo di pelle, è necessario struccarsi sempre prima di andare a dormire ed è fondamentale utilizzare una buona crema idratante, una formula extra nutriente è perfetta per le pelli secche, mentre un fluido idratante leggero e sebo-regolatore è l’ideale per le epidermidi miste e grasse.

La cura del corpo post vacanze

La cura del corpo dopo le vacanze deve essere studiata per agire su due fronti, mantenere i risultati ottenuti con i sacrifici fatti prima della prova costume e far durare a lungo l’abbronzatura. Per mantenere la pelle tonica e attenuare il più possibile la cellulite è importante utilizzare delle creme corpo ad effetto tonificante, elasticizzante e drenante, a seconda del tipo di problema che vi affligge maggiormente vi suggeriamo di utilizzare del semplice olio di mandorle per elasticizzare la pelle e combattere le smagliature, dell’olio di argan per rendere più tonica l’epidermide o una buona crema anticellulite per cercare di prevenire e attenuare la pelle a buccia d’arancia. Per far durare a lungo l’abbronzatura l’ideale è esfoliare la pelle una volta a settimana così da rimuovere le cellule morte ed evitare le antiestetiche “spelature”. Insieme al processo di esfoliazione è importante idratare l’epidermide con il giusto prodotto, noi vi consigliamo di utilizzare una crema arricchita con dell’autoabbronzante o di utilizzare questo prodotto almeno una volta a settimana.