Cura della pelle, come ridare luce al viso dopo l’estate

Le vacanze possono lasciare strascichi tutt'altro che piacevoli sulla nostra pelle. Per evitare l'”ingrigimento” tipico dell'autunno è importate curare con attenzione la pelle. Scopriamo qual'è la routine per avere una pelle perfetta.

Pubblicato da Claudia Sobrero Mercoledì 12 settembre 2012

Cura della pelle, come ridare luce al viso dopo l’estate

La cura della pelle dopo l’estate deve essere mirata al rinnovamento cellulare e alla massima idratazione, solo in questo modo si può evitare “l’ingrigimento” dell’epidermide tipico dell’autunno. Lo scrub, una buona crema idratante e una maschera purificante sono tutto ciò che serve per permettere alla pelle di superare indenne il periodo post vacanze, se a questi si aggiungono una serie di trattamenti mirati come micro-peeling e pulizia del viso avere un incarnato luminoso diventa possibile. Scopriamo insieme cosa fare per rivitalizzare l’epidermide del viso dopo le vacanze.

Peeling, scrub e trattamenti per ridare vita al viso

Per iniziare l’autunno con la giusta marcia è importante ridare nuova vita alla pelle del viso. Le vacanze lasciano strascichi positivi sull’umore, ma spesso hanno effetti devastanti sull’epidermide, in particolar modo su quella delicata del viso. Eliminare le cellule morte e la secchezza accumulata durante l’estate è fondamentale per poter aver un’incarnato luminoso e fresco. Sono diverse le buone abitudini da seguire in casa per migliorare l’aspetto della pelle e seguirle non è nulla di complesso. L’utilizzo una volta a settimana di uno scrub levigante seguito da una maschera purificante e l’applicazione notturna di trattamento contenenti acidi ad azione esfoliante sono fondamentali per dare nuova vita alla pelle e danno ottimi risultati in breve tempo. Questa routine di bellezza può essere accompagnata da una serie di trattamenti ad azione specifica, noi vi consigliamo innanzitutto di fare una buona pulizia del viso, se questa non dovesse bastare potete valutare l’idea di fare un peeling chimico in modo da eliminare lo strato superficiale dell’epidermide.

Idratazione e make up per una pelle perfetta

Per avere un aspetto radioso ai primi accenni di freddo è importante esfoliare a fondo la pelle, ma allo stesso tempo è importante idratarla con prodotti mirati. Evitate di acquistare una miriade di prodotti e cercate un siero idratante e una crema specifici per il vostro tipo di pelle, solo in questo modo avrete un effettivo beneficio con l’utilizzo. Nella scelta noi vi consigliamo di prestare attenzione all’INCI evitando prodotti che contengono petrolati e siliconi, mentre vi suggeriamo di puntare su trattamenti arricchiti con vitamina E e C che aiutano a combattere l’invecchiamento cutaneo e favoriscono il rinnovamento cellulare. Per finire per avere una pelle perfetta è importante non stressarla con un uso eccessivo del fondotinta, enfatizzate l’abbronzatura con una crema colorate e un velo di bronzer sulle guance, in questo modo il viso apparirà più luminoso e fresco, ci sarà tempo tutto l’inverno per tirar fuori dal cassetto il caro vecchio fondotinta.