Cura del corpo, la nuova frontiera dell’acquagym

L'acquagym è una delle discipline più veloci e divertenti per tornare in forma, per questo sono nate numerose varianti tra cui il woga, il wai-chi, l'hydrospinning. Scopriamo insieme quali sono le novità più interessanti.

Pubblicato da Claudia Sobrero Mercoledì 6 giugno 2012

Cura del corpo, la nuova frontiera dell’acquagym

La cura del corpo in estate passa per il rimodellamento del fisico in vista delle prova costume. Se in inverno la preoccupazione maggiore è idratare la pelle per evitare che si secchi con il freddo, in estate si spendono delle vere e proprie fortune in creme rimodellanti, trattamenti anticellulite e sedute dall’estetista per cercare di avere un fisico tonico e scattante. I trattamenti estetici da soli non possono fare miracoli, per avere un corpo da urlo è importante associarli ad una dieta equilibrata e a dello sport. Tra le attività fisiche più divertenti e efficaci per tornare in forma c’è l’acquagym, una forma di ginnastica molto particolare che si pratica in acqua. Scopriamo di più.

I benefici dell’acquagym

F
L’acquagym prevede l’esecuzione di esercizi a corpo libero o con attrezzi in acqua.Gli esercizi svolti durante acquagym sono gli stessi della ginnastica classica, ma i risultati sono maggiori perchè l’attrito con l’acqua richiede più sforzo. L’acquagym è ideale per qualsiasi persona in quanto la ginnastica in acqua evita impatti violenti sulle articolazioni e pertanto i conseguenti blocchi I benefici dell’acquagym sono numerosi e in parte sono dovuti al massaggio che l’acqua esegue sul corpo. Nonostante il notevole sforzo l’acqua evita movimenti bruschi e quindi non c’è il rischio di traumi alle articolazioni, l’acquagym aiuta a tonificare e elasticizzare la muscolatura e a rendere più flessibili le articolazioni, inoltre fare attività sportiva in acqua aiuta a migliorare la respirazione e le funzionalità dell’apparato cardiocircolatorio e consente di bruciare molte calorie in un tempo più ridotto. Il massaggio costante dell’acqua aiuta a modellare più velocemente il corpo e permette di attenuare la presenza dei fastidiosi cuscinetti di cellulite. Infine l’acquagym ha anche effetti benefici sulla salute, infatti stimola la circolazione sanguigna e linfatica e rinforza il sistema immunitario e dell’apparato cardiocircolatorio.

Il woga, il wai-chi e le altre news

Il woga
L’acquagym classica è un tipo di esercizio fisico che ha riscosso parecchio successo, così sono nate numerose nuove varianti che vantano numerose ammiratrici tra le Star. Madonna è una maniaca della forma fisica ed un’amante delle discipline orientali, non c’è quindi da stupirsi del fatto che sia una grande fan del woga, un’attività che comprende una serie di esercizi di meditazione e allungamento che vengono eseguiti in galleggiamento, in piedi e seduti sul fondo della piscina grazie all’aiuto di particolari supporti. E’ molto gettonato anche il wai-chi, la versione acquatica del tai-chi-chuan, una delle più antiche arti marziali, somiglia ad una danza lenta e aiuta a migliorare la concentrazione e il controllo sul proprio corpo. Più impegnative e movimentate tre discipline davvero molto utili per tornare in forma velocemente: il waterboxing unisce ginnastica in acqua e pugilato e aiuta a tonificare gambe, glutei e addominali, l’hydrospinning consiste nel pedalare su una hydrobike coperte dall’acqua fino al manubrio e contrasta in modo molto efficace la cellulite, infine c’è l’acquawalk, la versione acquatica della classica corsa sul tapis-roulant e aiuta ad avere gambe toniche e scattanti.