Cura del corpo: l’importanza dell’idratare il collo

Spesso pensiamo alla perfetta idratazione del viso, attraverso creme e gel esfolianti, piuttosto che a quella delle gambe o di tutto il corpo, ma c’è una parte che in molte, trascuriamo: il collo.

Pubblicato da AnnaMarchese Domenica 18 aprile 2010

Cura del corpo: l’importanza dell’idratare il collo

In molte siamo quasi maniacali nei confronti della pelle del nostro viso e del nostro copro e passiamo ore ed ore tra scrub, oli e creme idratanti, e questa è una cosa che non può far altro che bene alla nostra pelle. Spesso però non siamo ossessionate sulla “giusta via”, infatti pensiamo alla perfetta idratazione del viso, attraverso creme e gel esfolianti, piuttosto che a quella delle gambe o di tutto il corpo, ma c’è una parte che in molte, trascuriamo: il collo. Di fatti sia per dimenticanza sia per trascuratezza si tende a non prestare molta attenzione alla cura del collo, e questo è un grosso errore, in quanto l’epidermide in questa zona è molto più sottile ed esposta all’inquinamento atmosferico e alla forza di gravità, di conseguenza è più portata ad invecchiare di rispetto ad altre zone.
E’ importante, dunque, non trascurarlo, perché potremmo ritrovarci improvvisamente con un collo troppo rilassato, e saremmo costrette a portare sciarpe e foulard, anche perché è una zona che una volta “danneggiata” non può essere curata. La prevenzione quindi è ciò che possiamo attuare, anche semplicemente stendendo quotidianamente, quando applichiamo la crema per il viso, un idratante. Oppure per chi volesse usare prodotti mirati, consiglio la crema Attiva Collo e Decolletè di Collistar oppure la Crema Collo Rassodante Concentree Benefiance di Shiseido, sempre con opportuni massaggi e sempre procedendo dall’alto verso il basso.