Cura capelli: la dieta per averli sani e forti

Una bella chioma dipende prima di tutto da un'alimentazione sana ed equilibrata. Per ottenere capelli sani, lucidi e forti non bisogna privarsi di proteine, carboidrati, vitamine A, E, C e D, acidi grassi e altri alimenti essenziali per il nostro benessere e per la nostra bellezza. Ecco come integrare la propria dieta quando i capelli sono spenti, sfibrati e non crescono abbastanza velocemente.

Pubblicato da Simona Redana Lunedì 6 settembre 2010

Cura capelli: la dieta per averli sani e forti

I consigli di bellezza degli esperti portano sempre ad un luogo specifico in cui prenderci cura del nostro aspetto. Il centro estetico? Il parrucchiere? La Spa? La profumeria? No: la tavola. Per combattere cuscinetti di grasso e cellulite per esempio bisogna far attenzione ai cibi ricchi di sale e ci si deve “costringere” a bere più acqua possibile. Ma esistono diversi consigli su come alimentarsi anche in caso di pelle grassa. Infine, anche chi desidera rendere bella e splendente la propria chioma deve partire proprio dall’alimentazione, prima ancora di acquistare creme, maschere e prodotti per capelli.
Prima di tutto non dobbiamo privarci di carboidrati e proteine (queste ultime sono proprio i “mattoni” che servono a costruire i nostri capelli). Se si rinuncia alle proteine ci si ritrova quasi subito con capelli secchi, meno brillanti che tendono a crescere più lentamente. Le proteine sono contenute nella carne, nel pesce, nei formaggi e nelle uova per cui è importante che chi segue un’alimentazione vegetariana o addirittura vegana trovi il modo di integrarle nella propria dieta.

Soprattutto dopo l’estate che ha messo a dura prova i nostri capelli, è importante poi assumere aminoacidi tramite integratori facilmente reperibili in farmacia, acidi grassi (si trovano nel pesce, soprattutto nel salmone e nell’olio d’oliva), ferro, fibre, vitamine e antiossidanti che si trovano nella frutta e nella verdura.

In farmacia si trovano anche integratori a base di vitamine del complesso B, acido folico, e zinco, importanti per la salute e la bellezza dei capelli. Ferro, silicio e calcio sono invece consigliati a chi ha capelli radi e sottili, che cadono. Infine la vitamine C, D ed E aiutani i capelli a crescere più velocemente (informazione utile a chi si è fatta prendere dalla foga del momento e ha dato un taglio netto ai propri capelli, concedendosi un taglio corto di cui si è subito pentita).