Cura capelli: gli oli cosmetici per ridare vita alla chioma

da , il

    Se avete i capelli secchi sapete perfettamente che l’estate è il periodo in cui appaiono più spenti e rovinati, i motivi che portano a ciò sono diversi, i lavaggi diventano più frequenti e quindi i capelli sono sottoposti spesso allo stress dell’asciugatura e se trascorrete le vacanze al mare l’azione combinata di salsedine e sole tende a sfibrarli ulteriormente. Detto ciò è importante sapere che in questo periodo è necessario prendersi cura con estrema attenzione della nostra chioma, per prima cosa durante la fase del lavaggio è necessario utilizzare dei prodotti delicati, se ci esponiamo al sole è necessario usare una protezione per i capelli ed è un’ottima abitudine fare almeno una volta alla settimana una buona maschera.

    Possiamo acquistare delle maschere già pronte, in commercio se ne trovano davvero moltissime, ma volendo si possono realizzare delle ottime maschere in casa seguendo delle semplici ricette, o semplicemente si possono fare degli impacchi con degli oli cosmetici puri.

    Ci sono diversi oli adatti per realizzare impacchi nel caso in cui si abbiano capelli secchi, l’olio di argan lo conosciamo tutte e sappiamo quanto è efficace sulla pelle, ma provate a farne un impacco per i capelli e vedrete che non lo abbandonerete più, lo stesso discorso vale per l’olio di mandorle dolci, è ottimo per idratare la pelle ed è perfetto per ridare corpo e morbidezza ai capelli sfibrati, se invece avete dell’olio di ricino e lo utilizzate per rinforzare le ciglia provatelo sui capelli e vedrete che vi lascerà una chioma meravigliosa.

    Utilizzare questi oli per realizzare un impacco è davvero facilissimo, dopo aver scelto quello che preferite applicatelo e massaggiatelo sulle punte prima di procedere con il lavaggio, alcuni sostengono che va applicato sui capelli asciutti, altri che è necessario aver inumidito i capelli con dell’acqua calda, io ho provato entrambi i metodi e non ho notato grandi differenze. L’olio va lasciato agire per un po’ in modo da poter nutrire a fondo i capelli, vi consiglio di lasciarlo in posa come minimo per 45 minuti, ma sappiate che più lo tenete in testa meglio è, volendo potete applicarlo prima di andare a dormire in modo da lasciarlo agire tutta la notte.