Cura capelli: come averli perfetti anche al mare

da , il

    Cura capelli: come averli perfetti anche al mare

    Per aiutarvi a partire per le vacanze preparate su cosa fare e non fare al mare vogliamo darvi alcuni consigli per aiutarvi a preservare la bellezza dei vostri capelli che, con la sabbia, il sole e la salsedine sono sottoposti a grandissimo stress in questo periodo dell’anno. Cosa fare per evitare che i capelli diventino stopposi? Idratarli e proteggerli, questi sono i due step fondamentali da seguire per far s¡ che i capelli siano bellissimi anche dopo una lunga giornata di mare. Spray e sieri protettivi sono alleati indispensabili per evitare che il sole rovini i capelli, mentre maschere nutrienti e impacchi rivitalizzanti sono indispensabili la sera per dare luce e forza alla chioma.

    La protezione dei capelli

    La protezione dei capelli al mare significa proteggerli da sole, sale e sabbia. La combinazione salsedine e sole è micidiale per i capelli perchè tende a renderli opachi, stopposi e incredibilmente secchi. Per evitare di sottoporre i capelli ad uno stress eccessivo può essere utile ripararli dal sole con un capello, una bandana o un foulard. Se non siete amanti degli accessori di questo tipo potete ricorrere a semplici stratagemmi per cercare di proteggerli il più possibile. Cercate di tenere i capelli raccolti in modo da esporli il meno possibile al sole, nel fare ciò utilizzate fermagli ed elastici delicati per non stressarli più del necessario. In spiaggia applicate sui capelli uno spray con protezione solare in modo da proteggerli dai raggi UV, mentre per renderli più lucenti e morbidi reidratateli applicando sulle punte un siero nutriente o un olio come quello di cocco o di argan.

    La cura dei capelli al mare

    Dopo una lunga giornata al mare è fondamentale prendersi cura dei capelli in modo mirato, solo così si può mantenere una chioma setosa e lucente. Per prima cosa è fondamentale la detersione, si devono utilizzare prodotti delicati e specifici per il proprio tipo di capelli, il balsamo va sempre utilizzato ed è importante massaggiarlo con cura tra i capelli in modo da poterli districare facilmente. Dopo la detersione è importante applicare sui capelli un trattamento nutriente senza risciacquo. Potete utilizzare un prodotto prodotto specifico acquistabile in farmacia o profumeria o potete utilizzare sulle punte una piccola quantità di olio di cocco o di burro di karitè in modo da nutrire a fondo i capelli. Per combattere il crespo e la secchezza della chioma è importante fare una o due volte a settimana una maschera post o un impacco pre shampoo ad alto potere idratante, anche in questo caso in commercio se ne trovano moltissime, dalle più economiche da supermercato alle professionali disponibili solo in salone, ma potete anche decidere di darvi al fai da te e provare semplici ed efficaci maschere per capelli casalinghe.