Crema viso: Premier Cru di Caudalie Paris

da , il

    Crema viso: Premier Cru di Caudalie Paris

    confezione gioiello racconta già molto di questa crema che vuole essere un elisir di eterna giovinezza. Nulla dura per l’eternità, questo è ovvio, ma con Crema Premier Cru di Caudalie Paris la pelle resterà sicuramente più giovane e bella a lungo, perché la protegge dalle aggressioni del tempo, idratandola e attenuando le rughe. È ideale per tutte coloro che desiderano avere un’azione globale contro i segni dell’età: rughe, rilassamento cutaneo e secchezza della pelle. Con un solo prodotto si ottiene un’azione multipla. Vediamo quali sono le caratteristiche principali e perché è così comoda.

    Quando va applicata? Il consiglio degli esperti di Caudalie è due volte al giorno, mattina e sera, su viso e collo, da sola o dopo il vostro siero Vinoperfect o Vinexpert (questi prodotti vengono consigliati in abbinamento, ma non sono obbligatori).

    La potenza di questa crema dipende dall’unione 3 brevetti: Caudalie, Resveratrolo e Viniferina di vite titolati e Polifenoli d’uva. Insieme dovrebbero agire con un’azione più aggressiva. Alla base contiene anche il burro di albicocca. Lo segnalo perché proprio oggi è uscita la notizia che questo frutto ha azione anti-age e dimostra come questa ditta sia avanti nella ricerca di un paio d’anni.

    È utile anche se avete i classici segni di invecchiamento o di fotosensibilizzazione come le macchie. Non la trovate in profumeria, per acquistarla dovete andare in farmacia.

    Foto tratta da caudalie.com