Come truccarsi per Capodanno, consigli per essere perfette tutta la notte [FOTO]

da , il

    Ecco alcuni preziosi consigli su come truccarsi per Capodanno ed essere perfette tutta la notte, sfoggiando un beauty look glamour ed impeccabile. I festeggiamenti per l’arrivo del nuovo anno, si sa, solitamente proseguono fino alle prime luci dell’alba del giorno dopo, per cui è fondamentale che il make up sia a lunga durata. Come fare? Ti sveliamo alcune dritte per un make up di Capodanno a prova di “ore piccole”, capace di resistere allo scorrere del tempo e di farti apparire sempre e comunque magnifica, senza aver timore di dover ritoccare il mascara o il rossetto.

    La base viso

    base viso perfetta

    Per realizzare una base trucco a lunga durata, un ottimo alleato, assolutamente da non trascurare, è il primer, da scegliere in versione illuminante o opacizzante a seconda del tipo di pelle. Questa tipologia di prodotto è in grado di migliorare la grana della pelle, minimizzando i pori dilatati, e di far durare il fondotinta più a lungo. Se non prediligi i prodotti a base siliconica non temere: esistono tantissimi primer viso bio e con buon Inci tra cui poter scegliere, ugualmente validi e performanti.

    A questo punto scegli un fondotinta a lunga tenuta e no-transfer (che ti consenta di scambiarti gli auguri con gli amici allo scoccare della mezzanotte senza correre il rischio di “macchie” indesiderate di prodotto!). Applicalo con un pennello piatto o con spugnetta bagnata per un ottenere un finish più naturale, opta invece per un pennello a setole fitte se desideri avere maggiore coprenza. Dopo aver realizzato un leggero contouring e aver applicato un velo di blush (ricordati sempre di fissare i prodotti in crema con altri in polvere che ne riprendano le medesime tonalità) fissa la tua base con una buona cipria.

    Il trucco occhi

    Occhi glitterati con ciglia multicolor

    Una volta delineate e riempite le sopracciglia è il trucco occhi l’assoluto protagonista delle tante idee make up di Capodanno tra cui è possibile destreggiarsi. Si tratta solitamente di un trucco intenso e destinato a non passare inosservato, a base di prodotti dal finish shimmer ed iridescente, contenenti paillettes e glitter. Il primo consiglio da tenere presente è quello di applicare un primer sulle palpebre, per assicurare all’ombretto e all’eyeliner il massimo della resa; per evitare che i glitter cadano sul viso ricordati di stendere un velo di cipria sotto gli occhi e sugli zigomi. Anche il mascara, così come il resto dei prodotti make up da utilizzare a Capodanno, deve essere a lunga tenuta e waterproof.

    Il trucco labbra

    rossetto rosso capodanno

    Specialmente se si sceglie di applicare un rossetto molto intenso e pigmentato, dal classico rosso ai colori ancora più scuri e vibranti, è bene stendere un velo di correttore o di fondotinta sulle labbra per annullarne il colore naturale e far aderire meglio il prodotto. A questo punto è opportuno non tralasciare l’applicazione di una matita per delineare il contorno ed evitare che il rossetto sbavi e procedere con la sua stesura avvalendosi del supporto di un pennellino di precisione. Per far sì che il rossetto duri più a lungo prova a tamponare leggermente le labbra con una velina e a passare al di sopra un velo di cipria con un pennello adatto all’applicazione delle polveri.

    I prodotti da tenere in borsetta

    makeup bag

    Sono essenzialmente tre i prodotti make up da tenere in borsetta la notte di Capodanno per ovviare a piccoli inconvenienti che, nonostante i tanti accorgimenti che si possono prendere al momento della realizzazione del make up, possono verificarsi. Porta sempre con te il rossetto, da applicare per i ritocchi con il dito, tamponandolo leggermente e riducendo al minimo il rischio di imprecisioni e sbavature, il pennello per occhi, in modo da eliminare eventuali fall out di prodotto sugli zigomi e nell’area perioculare, e la cipria, da utilizzare qualora avessi bisogno di opacizzare l’incarnato. Ricordati, inoltre, di evitare le ciprie HD: questa tipologia di prodotto, specialmente se si verrà fotografate, fa “rimbalzare” la luce creando negli scatti un antiestetico effetto “fantasma”. Chi vuole ricordare così l’arrivo di un nuovo anno?