Come truccarsi con i capelli grigi

Ecco alcuni semplici consigli per valorizzare al meglio i capelli grigi con il make up giusto.

da , il

    'The Hundred Foot Journey' Premiere, New York

    AP/LaPresse

    Comodità, naturalezza e ultimamente anche tendenza. Sono questi i tre motivi che spingono sempre più donne a scegliere per i propri capelli il colore grigio con le sue sfumature, che non saranno cinquanta ma non si discostano di troppo. Sì perché sono molte le donne che per dimenticare la “schiavitù” della ricrescita e dei capelli bianchi ribelli scelgono di mostrare con orgoglio la propria chioma al naturale. E poi negli ultimi tempi si è anche affermata la tendenza dei “granny hair“, ovvero “capelli da nonna” portati da ragazze e donne di tutte le età per un look cool e rock. Scopriamo allora insieme alcuni semplici consigli per esaltare il viso con il giusto make up abbinato ai capelli grigi.

    Come pettinarsi

    capelli grigi

    Regola numero uno per le donne che scelgono il colore grigio per i propri capelli, sia perché intendano seguire la tendenza granny hair, sia perché preferiscano non tingersi: naturali sì, trascurate mai! Questo significa che dovrete sempre stare attente a pettinarvi con cura e tenere i capelli in ordine per evitare di trasmettere disordine e disinteresse della propria bellezza. Ricordatevi che i capelli grigi, se portati con eleganza e disinvoltura, si trasformeranno in un’arma preziosa di bellezza e femminilità. Altro che segno di vecchiaia! E ora i consigli per il make up!

    La base

    fondotinta pr capelli grigi

    Fondotinta e cipria troppo scuri vanno evitati perché rischiano di sottolineare, specialmente se superati i temuti “anta” le imperfezioni del viso depositandosi tra le rughe. Tra i principali consigli per truccarsi dopo i cinquant’anni spicca quello di scegliere un fondotinta liquido e mai compatto con un mezzo tono in più rispetto al proprio incarnato. Specialmente con i capelli grigi, una base troppo scura non donerà luminosità alla vostra pelle, una troppo chiara vi spegnerà troppo. E poi perfezionate la base del vostro make up con un blush sulle guance o un phard dalle tinte nocciola, pesca o cannella. Banditi invece colori troppo accesi come il fucsia. Un tocco in più? L’illuminante sotto le sopracciglia e dagli zigomi!

    Occhi

    ombretto

    Visto che non saranno i vostri capelli ad attirare particolarmente l’attenzione, potrete optare anche per un trucco degli occhi più deciso. Colori anche intensi, come il grigio, blu, marrone, viola ma sempre ben sfumati per evitare un effetto macchia e troppo in contrasto con il colore dei vostri capelli. Per questo motivo andrebbe evitato il nero. Se avete occhi scuri scegliete il marrone e il verde, se li avete chiari scegliete grigio, tortora o blu scuro. Il colore jolly che va bene per tutte? Il viola!

    Ciglia e sopracciglia

    Woman applying mascara on eyelashes

    Le sopracciglia dovranno essere sempre in ordine e ben definite. Quindi aiutatevi con una matita da sopracciglia per rendere uniformi, colorate e avvolgere così il vostro sguardo. Per il mascara invece la parola d’ordine è intensità. Sceglietelo nero o marrone e passatelo con decisione anche più volte per rendere i vostri occhi magnetici!

    Rossetto

    rossetto rosso

    Per le labbra avrete due opzioni. Se avete già caricato lo sguardo con un ombretto scuro prediligete tinte naturali, se avete optato invece per colori meno marcati potrete allora scegliere toni più accesi per le labbra. Per le più giovani che hanno scelto il grigio per moda il consiglio è quello di sbizzarrirsi con il make up e tentare anche con tinte più azzardate come il mattone, nero e rosso. Per le donne invece che il grigio l’hanno scelto non per motivi di tendenza, optate invece per sfumature di rosa e pesca o un tradizionale rosso che illuminerà sempre il vostro viso. Banditi invece: arancione e fucsia! Aiutatevi sempre con un leggero contorno labbra.