Come scegliere le ciglia finte

Rendono il nostro sguardo speciale e sensuale, aiutando tutte le donne che vogliono regalare qualcosa in più ai loro occhi: le ciglia finte, mai come in questi anni sono amata da star e donne comuni.

Pubblicato da Francesca Bottini Lunedì 6 luglio 2009

Rendono il nostro sguardo speciale e sensuale, aiutando tutte le donne che vogliono regalare qualcosa in più ai loro occhi: le ciglia finte, mai come in questi anni sono amata da star e donne comuni.

Se anche voi andate pazze per questi prodotti non potete assolutamente perdervi il meglio in fatto di ciglia finte: il marchio cult giapponese Shu Uemura.

La sua strepitosa boutique si trova a Milano, in Via Brera, 2 ma potete anche trovare corner shu Uemura nelle più importanti profumerie della vostra città. Naomi Campbell, Sharon Stone, Drew Barrymore, Uma Thurman, Nicole Kidman, Renée Zellweger, Julia Roberts, Kristen Dunst, Angelina Jolie, Cameron Diaz, Gwyneth Paltrow, sono tutte fans di questo marchio giapponese che punta sull’innovazione e sulla qualità per esaltare la bellezza di ogni donna.

Il fiore all’occhiello del brand è senza dubbio la collezione infinita di ciglia finte, originalissime e preziose: piume, cristalli, colore, pizzo…troverete una miriade di proposte, dalle più innovative alle più semplici ma comunque di altissima qualità.

Correva l’anno 2005 quando, in tutte le boutique Shu Uemura vengono inaugurati i Tokyo Lash Bar, dedicati totalmente all’applicazione delle ciglia finte ed al trucco degli occhi. In questi angoli le donne possono imparare ad applicare in modo perfetto le ciglia finte (cosa non sempre semplicissima) e a truccare gli occhi secondo le tendenze del momento.