Come preparare la pelle per la prova costume

Prima di mettersi in costume ci sono un serie di gesti da compiere per sfoderare una bellezza, spesso appassita dall'inverno. Focalizziamo sulla pancia piatta e la pelle lucente

Pubblicato da Valentina Morosini Mercoledì 9 giugno 2010

Come preparare la pelle per la prova costume

Quasi tutte le signore sono già all’opera per la prova costume. Qui non parliamo di diete, ovviamente, ma ci concentriamo comunque su problemi di carattere estetico. Per mettersi con un po’ di sicurezza in costume da bagno e senza vergogna ci sono delle piccole cose da fare i mesi precedenti (ovviamente sempre che se ne abbia bisogno). Mi riferisco a una serie di rimedi last minute per preparare la vostra pelle al sole e magari ridurre certi spiacevoli segni come cellulite, pancetta o tonicità muscolare. Ecco quindi alcuni suggerimenti.

I due problemi principali sono il ventre piatto, che di solito in inverno ha preso quei 2 o 3 rotoli, e la pelle radiosa. Per il ventre pronunciato vi consiglio di seguire una dieta drenante, affinché si possa sgonfiare, fare sport e applicare qualche crema tonificante. Se andate in farmacia potreste chiedere qualcosa di specifico, vanno benissimo anche i fanghi.

Per la pelle invece fate prima dell’esposizione al sole uno scrub profondo e completo, per eliminare le cellule morte della pelle e aiutare l’abbronzatura ad uniformarsi. Potreste farlo a casa o scegliere, almeno per una volta, l’estetista.

Per la depilazioni, mi raccomando fatela con un po’ di giorni d’anticipo, affinché la pelle non resti macchiata. Inoltre, se siete allergiche al sole o soffrite di eritema, prendete degli integratori (tipo carovit) per stimolare la melanina.

Foto tratta da pourfemme.it