Come far durare a lungo il Trucco Occhi

Il trucco occhi è una parte molto importante del make up, è fondamentale usare le tecniche giuste per sfumare tra loro i colori e ottenere un bel risultato, ma è anche importante sapere quaqli sono gli accorgimenti da prendere affinchè il trucco che abbiamo realizzato duri davvero a lungo.

Pubblicato da Claudia Sobrero Mercoledì 14 aprile 2010

Come far durare a lungo il Trucco Occhi

Il trucco occhi è una parte fondamentale del trucco che andiamo a realizzare sia per il giorno che per la sera, solitamente trucchiamo gli occhi in modo che diventino il punto focale del nostro viso e può rivelarsi un alleato per correggerne la forma, quindi è importante realizzare bene il make up in questa zona in modo da non appesantire lo sguardo o da attirare l’attenzione perchè ci sono errori o brutte sbavature.
Ci sono diversi trucchetti che possono essere veramente utili per far durare il trucco occhi a lungo e per farlo apparire perfetto per tutto il giorno o per tutta la notte.

Iniziamo parlando dell’ombretto se ne usate uno che ha una consistenza cremosa è molto facile che dopo qualche ora entri nelle pieghette dell’occhio, o che sbavi , andando così a rovinarsi, la soluzione per evitare questo è fissare il prodotto o con una cipria trasparente che non va ad alterarne il colore o con un ombretto in polvere della stessa tonalità, facendo ciò il trucco durerà molto più a lungo. Se invece utilizzate un ombretto in polvere il trucchetto per farlo durare a lungo è utilizzare una base occhi che che va a riempire le pieghette evitando che vi entri l’ombretto, se non avete una base occhi potete utilizzare al posto un correttore in crema o un ombretto cremoso, ma dovete stare attente a sfumarli bene per evitare che creino troppo spessore sulla palpebra appesantendo lo sguardo.

Parlando di matite per occhi l’ideale per non avere sbavature è usare prodotti water proof che sono molto più resistenti delle normali matite, se non avete prodotti di questo tipo un trucchetto per farla durare comunque più a lungo è quella di fissarla con una cipria trasparente o con un ombretto in polvere dello stesso colore, questo procedimento lo potete realizzare sia sulla palpebre che nella rima interna dell’occhio, ma in questo caso vi consiglio di stendere il prodotto in polvere con un pennellino piccolo che vi permette un applicazione precisa senza far finire granelli nell’occhio.