Come evitare i nodi nei capelli: 10 consigli utili

Sapete come evitare i nodi nei capelli? Vi diamo 10 consigli utili per scongiurare questo fastidioso problema!

da , il

    come evitare nodi nei capelli

    Abbiamo pensato a 10 consigli su come evitare i nodi nei capelli. Le chiome, specialmente quando sono lunghe, tendono ad attorcigliarsi formando terribili nodi. Ed eccoci, allora, a spendere gran parte del nostro tempo a spettinare le lunghezze, tirando con forza con il rischio di spezzare i capelli. Basta seguire alcuni suggerimenti, tuttavia, per scongiurare il problema.

    Come si formano i nodi

    Sciogliere i nodi nei capelli

    Prima di passare ad esaminare i modi per eliminare i capelli, partiamo dalle cause. Avete presente quell’abitudine di raccogliere la chioma con l’asciugamano, appena dopo il lavaggio, strofinando con forza per evitare che le ciocche possano gocciolare ancora? Bene, abbandonatela definitivamente perché, insieme, ad un uso scorretto del phon, può contribuire alla formazione dei nodi.

    Prevenire i nodi dei capelli

    asciugare i capelli all'aria

    Per prevenire la formazione dei nodi dei capelli, l’ideale sarebbe asciugare la chioma naturalmente, all’aria. Tuttavia, specialmente nei mesi più freddi, questo può rappresentare un problema. Dunque, se non ne avete la possibilità, adoperate il phon alla minima potenza, continuando a passare il pettine fra i capelli.

    Districare i nodi dei capelli

    passare le dita fra le punte dei capelli

    Per districare i nodi dei capelli, appena dopo il lavaggio e quando sono ancora umidi, passate le dita fra le ciocche. Si tratta di un semplice gesto che vi aiuterà a rendere meno dolorosa l’operazione.

    Sciogliere i nodi dei capelli col pettine

    Pettinare i capelli bagnati

    In secondo luogo, passate a sciogliere i nodi dei capelli con il pettine. Utilizzate prima una tipologia a denti larghi e poi uno con denti stretti, così da ottimizzare sempre di più l’operazione. La cosa migliore è dotarsi di un pettine combinato.

    Utilizzare il balsamo sui capelli

    Shampoo e balsamo

    Applicare generose quantità di balsamo sulle lunghezze, è un altro rimedio al quesito di come togliere i nodi dai capelli. Insistete sulle lunghezze che partono dalla nuca perché è qui che si concentrano i nodi. Tuttavia, se la vostra chioma è riccia, potrebbe essere necessario utilizzarlo anche più in alto, senza però toccare la radice.

    Maschera districante contro i nodi

    Maschera idratante per capelli

    Oltre al balsamo, soprattutto se si tratta di nodi nei capelli ricci, potreste applicare una maschera specifica, da lasciare in posa per una decina di minuti. Risciacquate e passate fra i capelli una spazzola a setole fitte.

    Spazzola e pettine giusti

    Spazzola per capelli

    Spazzola e pettine in plastica, passati sulla chioma mentre asciugate i capelli, possono elettrizzarli. L’effetto è davvero fastidioso oltre che poco lusinghiero per la vostra bellezza. Rimetterli a posto sarà un’impresa e potrebbe causare ulteriori nodi. Meglio evitarli. Seguite invece i nostri consigli su come scegliere la spazzola!

    Olio di semi di lino

    Olio di semi di lino

    Ancora non siete soddisfatte dei consigli su come sciogliere i nodi nei capelli? Prima e dopo l’asciugatura, potreste applicate sul palmo della mani una piccola quantità di olio di semi di lino. Passatele in questo modo fra le ciocche avendo cura di distribuire il prodotto su tutta la capigliatura.

    Pettinare i capelli ogni giorno

    Pettinare i capelli ogni giorno

    Pettinare i capelli ogni giorno è una buona abitudine per la cura della chioma. Non siate pigre e fatelo quotidianamente, almeno due volte, una al mattino e l’altra la sera, prima di andare a letto, per evitare i nodi ai capelli.

    Legare i capelli prima di dormire

    Treccia a cinque ciocche

    L’ultimo suggerimento riguarda una buona abitudine per evitare che si formino i nodi ai capelli durante il sonno. I movimenti che eseguiamo mentre dormiamo, infatti, possono attorcigliare inevitabilmente le ciocche. Prima di andare a letto, create uno chignon alto oppure una treccia. Al mattino i capelli avranno uno splendido effetto mosso naturale!