Come depilare le ascelle senza irritare la pelle: 10 consigli

Le ascelle sono una parte del corpo estremamente delicata. Scoprite come depilare le ascelle senza correre il rischio di irritare la pelle, con dieci semplici consigli.

Pubblicato da Maria Teresa Moschillo Venerdì 10 ottobre 2014

Come depilare le ascelle senza irritare la pelle: 10 consigli

Un corpo vellutato è sinonimo di femminilità e per questo anche in inverno ci chiediamo come depilare le ascelle senza irritare la pelle, essendo quest’ultime una delle parti del nostro corpo in assoluto più delicate e più frequentemente soggette alla depilazione. Esistono naturalmente tanti metodi differenti: dalla ceretta, al più comune rasoio, passando per le creme depilatorie e la luce pulsata. Ecco 10 consigli per depilare le ascelle con tranquillità senza paura di irritazioni.

Le ascelle sono una delle parti del nostro corpo assolutamente più delicate e sensibili a causa della massiccia presenza di ghiandole e, per questo, ogni volta che ci si trova a doverle depilare ci si trova di fronte a diversi interrogativi, specialmente riguardo la modalità da adottare. Ci si chiede, ad esempio, se la ceretta, sicuramente uno dei metodi che garantisce un effetto di maggiore durata, sia pericolosa se effettuata nelle zona delle ascelle: ebbene sarebbe da evitare se si ha la propensione ad un’infiammazione dei linfonodi.

In questo caso si potrebbe adoperare l’epilatore elettrico o, indubbiamente, il metodo più diffuso, il rasoio. Ecco alcuni consigli per evitare di irritare la delicata pelle delle ascelle:

1- Usare sempre un rasoio affilato per evitare la formazione di peli incarniti;

2 – Non esercitare una pressione eccessiva evitando così che i batteri della pelle penetrino nel follicolo del pelo causando le tanto sgradite follicoliti;

3- Se la tecnica del rasoio è quella prescelta sarebbe opportuno depilarsi ogni giorno o quasi;

4- Per i ritocchi veloci preferite il rasoio elettrico;

5- Utilizzando il rasoio è preferibile non effettuare la depilazione a crudo ma aiutarsi con una crema depilatoria per agevolare lo scorrere della lama;

6- Usare il talco dopo la depilazione per lenire la pelle in seguito allo stress della lama;

7- Se dovete scegliere una crema privilegiate quelle all’aloe vera, dal forte potere rinfrescante e antinfiammatorio;

8- Il sudore può irritare la pelle per cui un’idea è quella di depilarsi la sera, prima di andare a dormire;

9- Attendere almeno mezz’ora prima di utilizzare deodoranti dopo la depilazione. Da evitare quelli a base alcolica;

10 – Evitare indumenti sintetici a contatto con le ascelle per prevenire irritazioni.

Qualora il rasoio non faccia più per voi esiste un tecnica estremamente in voga nei centri estetici, la luce pulsata, in grado di rimuovere i peli in maniera durevole e addirittura di eliminarli nel giro di poche sedute, per ascelle sempre al top.