Come curare la pelle in menopausa: consigli utili

Vi spieghiamo come curare la pelle in menopausa per affrontare nel modo giusto le modifiche cutaneee che intervengono in questa fase della vita. Leggete i nostri consigli!

da , il

    pelle matura

    Come curare la pelle in menopausa? Abbiamo pensato ad alcuni consigli utili per la bellezza delle donne mature. Quando iniziano i cambiamenti biologici connessi alla menopausa, intervengono delle modifiche cutanee. Si riduce soprattutto la compattezza e l’elasticità; tuttavia, con i giusti accorgimenti, è possibile prendersi cura di se stesse rendendo il viso di nuovo luminoso. Scoprite dunque con noi i rimedi per la pelle in menopausa.

    Bere acqua

    bere acqua

    In genere la pelle in menopausa tende a diventare molto secca. E’ per questo che è fondamentale idratarla dall’interno, bevendo tanta acqua. Sono di grande aiuto anche le tisane.

    Pulizia della pelle

    Pulizia viso

    Per la pelle secca in menopausa è essenziale la corrette detersione quotidiana. Per evitare di aggredire l’epidermide, è consigliabile utilizzare prodotti delicati e non desquamanti e, perché no, anche ricette fatte in casa con ingredienti naturali.

    Idratazione della pelle

    Crema viso ricca

    Una corretta idratazione si può ottenere anche dall’esterno, applicando cosmetici adatti a questo particolare periodo della vita femminile. La migliore crema viso in menopausa è quella dalla texture ricca, formulata con oli vegetali attivi, ricca di acidi grassi che riparano, priva di sostanze tossiche.

    Crema notte

    Crema viso

    Oltre ad un cosmetico specifico per il giorno, non potrà mancare la crema notte per pelli in menopausa. Anche in questo caso la texture è molto ricca ma solitamente associa all’idratazione un grande potere antiage.

    Strategie mirate

    crema per il viso

    Contro la pelle che invecchia in menopausa, è necessario agire in modo specifico, approntando strategie diverse a seconda del tipo di problema. Alcune donne devono affrontare un peggioramento della couperose, altre una maggiore fragilità, spesso anche il photoaging.

    Proteggere la cute dagli sbalzi di temperatura

    Proteggere la pelle del viso

    A seguito della carenza di estrogeni, la pelle diventa più sensibile alle brusche variazioni di temperatura. E’ quindi opportuno adottare piccoli accorgimenti come, ad esempio, in inverno, spegnere il riscaldamento almeno mezz’ora prima di uscire di casa.

    Fotoprotezione

    Fotoprotezione

    Inoltre, non dovrebbe mai mancare una crema viso solare per donne in menopausa. Durante il giorno e specialmente nei mesi più caldi, l’invecchiamento fotoindotto rappresenta una delle minacce più grandi della cute. Una problematica da scongiurare perché si va ad aggiungere a tutte le altre.

    Crema contorno labbra

    Crema contorno labbra

    Una parte molto sensibile della pelle in menopausa è il contorno labbra che inizia a popolarsi di molte rughe. Una crema dall’azione mirata aiuta a contrastare il rilassamento cutaneo.