Come curare i capelli dopo l’estate

Siamo giunte alla metà di Agosto, ed è arrivato il momento di curare e coccolare i nostri capelli. Ecco i segreti e le chicche per avere una chioma perfetta al rientro dalle vacanze!

Pubblicato da Vasta Maria Martedì 14 agosto 2012

Come curare i capelli dopo l’estate

Curare i capelli dopo l’estate è una delle operazioni più importanti da fare al ritorno dalle vacanze! Siamo giunte alla metà di Agosto, e le ragazze che hanno avuto la fortuna di crogiolarsi sotto i raggi del sole, in spiaggia o a bordo di una bella piscina, devono fare i conti con … i capelli rovinati. Ormai lo sappiamo bene, la salsedine, i vari prodotti, il cloro della piscina, il sole cocente … tutto questo rischia di rendere aridi e crespi i nostri capelli, quindi non ci resta che correre ai ripari. Ma come fare? Innanzitutto, sappiate che non è necessario spendere fior di quattrini per acquistare prodotti per capelli al supermercato oppure in profumeria!

Curare i capelli con rimedi fatti in casa è semplicissimo, e decisamente in linea con il periodo di crisi che stiamo attraversando, non è vero? In primo luogo, care ragazze, per queste prime settimane cercate di limitare l’uso di phon e piastra per capelli, che rischierebbero solo di peggiorare la situazione. In secondo luogo, potreste recarvi dalla vostra parrucchiera di fiducia per farvi tagliare le antiestetiche doppie punte, regalando così maggiore vigore alla vostra chioma, e prendere dei sempre utilissimi integratori alimentari per capelli forti e sani!

Detto questo, care parsimoniose beauty addicted, prepariamoci a scoprire dei rimedi fai da te molto economici e al tempo stesso efficaci, che non hanno nulla da invidiare ai preparati che spesso troviamo in commercio!

Per la cura dei nostri capelli, creeremo una efficace maschera pre-shampoo a base di olii, ideali per regalare maggiore luminosità e bellezza alla nostra chioma. Prendete un cucchiaio di olio di cocco e mescolatelo con un cucchiaio di olio di mandorle e uno di olio d’oliva. Aggiungete un cucchiaio di yogurt e mescolate per bene il tutto finché non avrete ottenuto un composto omogeneo. A questo punto, applicate il prodotto concentrandovi soprattutto sulle lunghezze. Tenete in posa per trenta minuti e procedete con il consueto lavaggio. In men che non si dica la vostra chioma apparirà morbida e setosa. Ripetete l’operazione una volta a settimana se necessario, e vedrete che risultati!

Un secondo trattamento dall’effetto rigenerante e nutriente per capelli spenti e rovinati, è quello a base di miele. Realizzarlo è semplicissimo: prendete due cucchiai di miele e mescolateli con 3 cucchiai di olio di oliva. Quando il composto si sarà ben amalgamato, applicatelo sulla vostra chioma, ed anche in questo caso, concentratevi soprattutto sulle lunghezze. Tenete in posa per circa venti minuti, e lavate per bene i capelli.

Anche questa volta, care ragazze, ricordate che solo la costanza vi premierà davvero: curate la bellezza dei vostri capelli con regolarità, e presto vedrete straordinari risultati! Garantito!

;