Come curare i capelli d’estate: i prodotti che ci salvano [FOTO]

Con l'arrivo dell'estate, complice lo stress di salsedine, sole e lavaggi più frequenti, i capelli rischiano di indebolirsi. Sfoglia la gallery e scopri con noi tutti i prodotti da non perdere, da usare in spiaggia e dopo.

Pubblicato da Maria Teresa Moschillo Lunedì 4 maggio 2015

Complici il sole e la salsedine non è semplice capire come curare i capelli d’estate. Per fortuna si fanno avanti prodotti cosmetici che sono in grado di farci correre ai ripari, prendendosi cura del capello in profondità e preservando la chioma dai rischi a cui va incontro se sottoposta a lavaggi e asciugature più frequenti, vento e altri fattori che fanno scaturire una sgradevole condizione di disidratazione, secchezza e aridità, traducibile in capelli stopposi, fragili e rovinati. Sfoglia la gallery per scoprire tutti i prodotti da non perdere, tra olii dopo-sole, shampoo e balsamo e maschere ristrutturanti.

Proprio come avviene per la pelle, da tutelare con creme per il viso con adeguato fattore di protezione solare e altrettanto valide lozioni corpo, con l’arrivo della bella stagione e del sole è bene prendersi cura anche dei nostri capelli, sottoposti a causa del calore a lavaggi ed asciugature più ravvicinate ma anche a cloro, vento, sole e salsedine, tra week-end al mare piuttosto che in piscina.

I rischi che la nostra chioma corre sono molteplici in questo particolare periodo dell’anno, primo fra tutti una condizione di secchezza, debolezza ed aridità per cui bisogna subito correre ai ripari, onde evitare di sfoggiare capelli crespi, indomabiil e soprattutto poco sani. E’ bene quindi prendere alcuni semplici accorgimenti quotidiani e, non secondariamente, prediligere una hair care che miri innanzitutto a proteggere quando si è sotto al sole e a riparare e nutrire nella fase succesiva.

Ricordiamoci sempre di proteggere i capelli quando ci esponiamo al sole, riparandoli con un capello piuttosto che un foulard, tra gli accessori hair style più glamour di questa primavera/estate 2015; è bene, inoltre, risciacquare sempre i capelli con acqua dolce dopo ogni bagno in mare, evitando di fare troppi lavaggi in casa e prestando attenzione a non usare mai piastre e phon a temperature troppo elevate.
In spiaggia o in piscina sbizzarrisciti con olii protettivi, dalla formulazione ricca ma mai opprimente e pesante, in grado di contrastare l’effetto inaridente del sole, come, ad esempio, il nuovo spray invisibile della linea Morphosis Sun, in grado di creare un leggero film fissativo anti-crespo grazie all’azione di Hibiscus e olio di crusca di riso.

Per prendersi cura dei capelli una volta a casa è bene adoperare shampoo, balsamo e crema ristrutturante in grado di nutrire il capello in profondità, sino alle radici. Per le amanti della cosmesi naturale segnaliamo ad esempio il balsamo all’olio di cocco di Najel e lo shampoo idratante di Lush Marylin.

Sono molteplici le proposte che ci vengono suggerite dai principali brand specializzati nella cura e nella bellezza dei capelli: sfoglia la gallery per scoprire tutti i prodotti da non perdere in vista dell’estate.