Colore capelli, riflessi splendidi con prodotti naturali

Ridare vitalità al colore dei capelli senza rovinarli è possibile, è sufficiente utilizzare dei riflessanti naturali al posto delle classiche tinture chimiche. Scopriamo insieme quali sono questi prodotti e come vanno utilizzati.

Pubblicato da Claudia Sobrero Martedì 16 ottobre 2012

Colore capelli, riflessi splendidi con prodotti naturali

Il colore dei capelli dopo l’estate può apparire spento e sciupato, per rianimarlo non è necessario ricorrere a tinture chimiche, in alcuni casi può essere sufficiente un buon riflessante naturale. Le ore passate a prendersi cura dei capelli per sconfiggere le doppie punte e combattere la disidratazione possono essere rese vane semplicemente ricorrendo ad un trattamento troppo aggressivo come una tintura chimica per ravvivare la chioma. Per ridare lucentezza, intensità e movimento al colore dei capelli senza rischiare di danneggiarli la soluzione arriva dalla natura, sono numerose le piante che possono essere utilizzate per colorare con delicatezza la chioma.

Riflessanti naturali per capelli rossi

I capelli rossi necessitano di molte cure per essere sempre lucenti e avere una sfumatura intensa e profonda. Le tinture chimiche sono il mezzo più semplice da utilizzare per ottenere un colore pieno e vibrante, ma non sono l’unico sistema possibile. Tra i coloranti naturali che permettono di avere una bellissima chioma rossa spunta l’hennè, questa polvere conosciuta sin dall’antichità permette di rinforzare i capelli e allo stesso tempo di colorarli di rosso. L’hennè è un colorante naturale che regala un’intensa sfumatura rossa ai capelli, va però applicata correttamente e lasciata agire tutto il tempo necessario, e di solito questo è maggiore dellla mezz’ora canoniche delle tinte chimiche. Se non volete colorare la chioma, ma volete semplicemente rinforzare i riflessi rossi o rame potete ricorrere ad un rimedio naturale molto efficace, il bagno riflessante con legno di sandalo rosso. Per preparare questo risciacquo colorante è sufficiente versare due manciate di legno di sandalo rosso in acqua insieme ad una spruzzata di aceto di frutta e portare all’ebollizione per 15 minuti, fatto ciò non resta che filtrare il liquido e utilizzarlo per risciacquare i capelli.

Riflessanti per capelli scuri

Il problema principale dei capelli scuri è la perdita di intensità e l’appiattimento del colore. Per far si che il castano o il nero siano sempre luminosi e vivaci è molto utile utilizzare prodotti riflessanti, se questi sono naturali è ancora meglio perchè non danneggiano la chioma. Se il colore è molto spento e sbiadito può essere utile ravvivarlo facendo un impacco con l’hennè nero. Questa polvere colora i capelli per cui va utilizzata solo se si intende scurire o rinforzare la base già scura, è da evitare invece se si vuole solo rendere lucida la chioma. Se non avete intenzione di fare una vera e propria colorazione potete intensificare i riflessi della vostra chioma con dei risciacqui ad hoc perfetti per i capelli castani. Una maschera arricchita con il caffè o un risciacquo con il te nero sono utili per intensificare il colore, ma per ottenere un vero effetto riflessante l’ideale è fare un bagno fissante al mallo di noce. Il procedimento è semplicissimo, prendete una manciata di malli di noce e fateli bollire in acqua per mezz’ora, poi colate il liquido, arricchitelo con un cucchiaino di miele e applicatelo sui capelli. Attenzione il mallo di noce ha un potere colorante perciò utilizzate abiti e asciugamani scuri per evitare le macchie.

Riflessanti per capelli biondi

Con i capelli biondi i problemi principali da affrontare sono l’insorgere di un riflesso giallo sulla chioma o la perdita di lucentezza. Per ravvivare il colore e schiarire i riflessi può essere molto utile fare sempre un risciacquo con della camomilla, mentre per ridare vitalità alla chioma è ottimo il bagno fissante alle radici di rabarbaro. Per prepararlo è sufficiente sminuzzare delle radici di rabarbaro e farle bollire in acqua per 10 minuti, fatto ciò colate il liquido e applicatelo su capelli bagnati lasciandolo agire per almeno mezz’ora.