Colore capelli: qualche consiglio per il fai da te

Oggi parliamo di colorazione dei capelli, e in particolar modo di come eseguirla in casa senza commettere errori e senza fare disastri, naturalmente tenendo conto del fatto che stravolgere il proprio colore naturale con il fai da te non è consigliato

Pubblicato da Claudia Sobrero Giovedì 9 settembre 2010

Colore capelli: qualche consiglio per il fai da te

Il periodo post vacanze è il momento migliore per rinnovare il nostro look e in particolar modo per dare una sferzata di novità ai nostri capelli. Possiamo optare per un nuovo taglio o cambiare il colore, in questo caso se non siamo pronte per un cambiamento drastico possiamo modificarlo semplicemente accendendolo di nuovi riflessi. Quest’operazione si può eseguire anche in casa acquistando i prodotti giusti in profumerie o in negozi specializzati, ma in questo caso è necessario scegliere con cura il colore che si decide di fare ed è meglio farsi aiutare da un’amica per evitare di combinare un disastro.
Se volete sperimentare una tintura fai da te per prima cosa vi consiglio di scegliere con attenzione i prodotti che andate ad utilizzare, se avete i capelli secchi o danneggiati scegliete prodotti che non contengono ammoniaca o tinture naturali come l’hennè.

Inoltre vi consiglio di fare un colore simile al vostro, per cui potete scaldare un castano con tonalità cioccolato o scurirlo avvicinandovi alle tonalità del caffè, o ancora se avete i capelli biondi potete realizzare dei colpi di sole o modificare leggermente il colore scegliendo una tonalità più calda o più fredda della vostra, ma se volete passare da un castano scuro al biondo è meglio che vi rivolgiate ad un parrucchiere perchè il rischio di ritrovarvi con una chioma arancione è molto alto.

Per finire armatevi dei giusti strumenti, vi servono una mantellina, una ciotolina e un buon pennello per stendere il colore e se volete fare i colpi di sole procuratevi una cuffia bucata in questo modo sarà più facile realizzarli e mi raccomando prima di applicare la tinta su tutta la testa provatela in una piccola zona per controllare che non vi scateni reazioni allergiche.

;