Colore capelli, Katy Perry si è ispirata a Anna Wintour e Kate Winslet

Per la prima volta, la cantante Katy Perry parla dei suoi capelli blu, e spiega che sono ispirati a due famosi personaggi, Anna Wintour e Kate Winslet, ecco la spiegazione della cantante

Pubblicato da Vasta Maria Domenica 26 febbraio 2012

Colore capelli, Katy Perry si è ispirata a Anna Wintour e Kate Winslet


Vi siete mai chieste a chi potrebbe essersi ispirata Katy Perry per la scelta del suo bizzarro colore di capelli? I capelli blu della cantante sono apparsi come un fulmine a ciel sereno sul web, ma a quanto sembra, quello della giovane star non è stato esattamente un colpo di testa improvviso! Sembra infatti che la Perry abbia riflettuto a fondo, prima di tingere di blu i suoi capelli! Lo so, noi pettegole avevamo pensato che la scelta della neodivorziata Katy fosse stata dettata dall’impulso, ma a quanto sembra ci sbagliavamo di grosso!

A spiegare come sono andate le cose ci ha pensato la stessa cantante, che all’indomani del divorzio dal maritino Russell Brand, aveva sfoggiato la sua chioma blu elettrico lasciando senza dubbio perplesso il suo pubblico.

In occasione del lancio della sua nuova collezione di ciglia finte, la cantante ha innanzitutto raccontato che, grazie al bizzarro colore di capelli, non ha bisogno di truccarsi in maniera eccessiva, ma non è finita qui!

A quanto sembra, nella scelta del suo look, la cantante si sarebbe ispirata ad Anna Wintour per quanto concerne il caschetto. Per quanto riguarda invece il colore di capelli, la star si sarebbe ispirata alla chioma sfoggiata dall’attrice Kate Winslet nel film “Eternal Sunshine of the Spotless Mind“ (ovvero “Se mi lasci ti cancello”): “Cercavo un taglio che fosse allegro, e a metà fra il maturo e il folle”, ha rivelato la cantante!

Che dire ragazze? L’obiettivo di Katy è decisamente raggiunto, non trovate?

;