Colore capelli 2012, la parola d’ordine è ancora “ombre hair”

L'ombre hair si conferma una vera e propria mania e le chiome delle fashioniste saranno all'insegna del degradè anche nella primavera 2012. Vediamo insieme come avere un colore easy-chic nei prossimi mesi.

Pubblicato da Claudia Sobrero Giovedì 2 febbraio 2012

I trend per il colore capelli 2012 sono pensati per soddisfare i gusti di tutte e propongono due diverse soluzioni, giochi di luce e ombre e per un effetto natural-chic e colori shocking per chiome vibranti e intense. Per chi ama osare e sperimentare look sempre nuovi una miriade di colpi di sole arcobaleno o un colore strong sono la soluzione ideale, per chi invece vuole dare una sferzata di novità al look senza, però, stravolgerlo eccessivamente la soluzione perfetta è il trendissimo ombre hair, l’effetto di schiaritura graduale che ha conquistato Hollywood e si è impossessato della chioma delle fashioniste.
Da un paio d’anni l’effetto ombre hair ha iniziato ad animare e illuminare le chiome delle dive più chic e naturalmente non poteva non prendere piede anche tra noi “comuni mortali” e trasformarsi così in una vera e propria tendenza. Amanti della schiaritura potete stare tranquille, la ombre hair mania dominerà anche la primavera 2012.

Se ancora non sapete in cosa consiste l’effetto ombre hair, vi svelo immediatamente l’arcano. L’ombre hair è una decolorazione graduale dei capelli che consiste nel lasciare l’attaccatura scura e nello schiarire di un paio di toni le lunghezze. Per farla semplice, si tratta di una tecnica che permette di ottenere in salone, in modo sicuramente meno piacevole, l’effetto schiarente di un mese di mare e sole.

In primavera giocate con l’ombre hair per un look easy-chic da vera diva. Potete puntare sul classico degradè dal castano scuro al bronde o giocare con abbinamenti più arditi, le proposte più trendy giocano con il rosso e il rame per scaldare e illuminare i capelli in modo naturale e sofisticato.